Cosa vedere a Catania Centro in un giorno?

Cosa vedere a Catania Centro in un giorno?

Catania è una città magica. Nata sotto l’ombra dell’epico vulcano e lambita da un mare meraviglioso, ti travolgerà con un’energia alla quale non saprai resistere.
Le vie e i vicoli della città sono ricchi artecultura e folklore. Ma non è tutto: il clima mite e le giornate spesso soleggiate sono un richiamo verso il mare, anche durante l’inverno. Per chi, invece, amasse la montagna, basta risalire le pendici dell’Etna per godere di paesaggi e bellezze naturalistiche uniche al mondo.
Insomma, se passi da Catania non ti capiterà certo di annoiarti.

Ecco una lista dei luoghi da vedere a Catania Centro in un giorno:

CATTEDRALE DI SANT’AGATA

Cattedrale di Sant'Agata
Cattedrale di Catania
Luogo simbolo della città, la cattedrale in stile normanno-barocco è dedicata alla martire Sant’Agata, patrona della città per la quale i catanesi nutrono tradizionalmente una grande devozione. All’interno è possibile ammirare numerose opere pittoriche e scultoree che hanno accompagnato la storia religiosa della città a partire dal XIV secolo.

VILLA BELLINI

VILLA BELLINI
Suggestivo parco-giardino Bellini nel cuore del centro cittadino costruito su due colline simmetriche divise da un grande viale, attorno al quale si snodano poi viali secondari contornati da siepi, aiuole, fontane con giochi d’acqua. Sulla collina sud vi è un chiosco in ferro adibito spesso a palco per la musica, mentre sull’altra collina sorgeva, un chiosco in legno, dono dell’imperatore cinese, adibito a biblioteca. Sfortunatamente quest’ultima, agli inizi degli anni ’90 è stata distrutta da un incendio.

BORGO MARINARO SAN GIOVANNI LI CUTI

Via San Giovanni li Cuti

Per la pausa pranzo puoi fermarti a San Giovanni Li Cuti, uno dei luoghi balneari più pittoreschi della città. Costituito da una scogliera di origine vulcanica che conduce ad un piccolo porticciolo di pescatori: qui troverai diversi ristoranti in cui è possibile degustare dell’ottimo pesce appena pescato.

CASTELLO URSINO

Castello Ursino Piazza Federico di Svevia

Il castello fu costruito da Federico II di Svevia nel XIII secolo.
Nel corso dei secoli è stato al centro di varie vicende-chiave della storia siciliana, divenendo sede del parlamento siciliano durante i cosiddetti Vespri Siciliani e, in seguito, residenza dei sovrani aragonesi.
Oggi è sede del Museo civico della città etnea, nonché suggestiva location di eventi culturali, mostre e convegni.

MONASTERO DEI BENEDETTINI

Lo storico Monastero dei Benedettini a Catania
 
Il Monastero dei Benedettini di alcune facoltà dell’Università di Catania è un luogo di tradizione medioevale, con strutture a chiostri e portici in cui è possibile respirare la storia e la cultura prodotta nei secoli dalla città. Su prenotazione, è possibile effettuare delle visite guidate.

PESCHERIA DI CATANIA

catania centro
Se ami le tradizioni folkloristiche, non puoi non fare tappa al mercato del pesce. Si tratta dell’antico mercato cittadino, i cui banchi furono installati nell’Ottocento. Si tratta di un’esperienza da vivere, piuttosto che di un luogo semplicemente da visitare: ti troverai immerso in una folla pittoresca, in cui il vocìo incessante dei venditori e i colori del pesce appena pescato, creano quasi un’atmosfera da Medina araba.
, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.