Programma della giornata dell’Unesco del 19 ottobre a Catania

0
173
giornata dell'Unesco a Catania
- Pubblicità -

Stai cercando un evento che celebri la cultura e la storia di Catania, una delle più belle città siciliane?

Il 19 ottobre 2018 a Catania si tiene “Heritage“, la giornata e notte bianca che viene organizzata dal comune in collaborazione con l’Unesco.
L’evento, come ha sottolineato il sindaco di Catania Pogliese, ha come scopo quello di promuovere l’arte e il patrimonio artistico e culturale di Catania.
La giornata sarà ricca di appuntamenti dedicati alla scoperta dell’arte e della storia della città, scopriamo i più importanti.

Alla scoperta della storia e della cultura a Catania

Laberinto dei Biscari catania
Molte tappe della giornata dell’Unesco saranno dedicate a visitare i luoghi che hanno fatto la storia e la cultura della città e che non sempre sono accessibili al pubblico.
Il primo appuntamento è la visita del Palazzo degli Elefanti in Piazza Duomo.
L’Associazione Guide Turistiche Catania accompagnerà i visitatori tra le 9 e le 21 a fare una visita guidata gratuita del Palazzo. In occasione della giornata dell’Unesco nell’atrio saranno esposti pannelli fotografici sullo stile barocco a Catania.
Il secondo appuntamento è poi l’apertura delle porte del Convento dei Padri Crociferi situato nell’omonima via dei Crociferi. Qui tra le 19 e le 23 il video
“Etna patrimonio UNESCO” verrà proiettato per l’occasione.
La terza tappa offre la possibilità di visitare le Biblioteche riunite Civica e A. Ursino Recupero al costo di 2 euro.
La quarta tappa è il Monastero dei Benedettini in Piazza Dante Alighieri, dove tra le 9 e le 17 e tra le 19 e le 22 si organizzeranno su prenotazione visite alla scoperta del patrimonio culturale di questo luogo.
Il quinto appuntamento è quello con Villa Cerami, oggi parte dell’Università di Catania, in cui alle 9, 10:30 e 12 sono organizzate visite guidate.
Infine, altre tappe obbligatorie l’antica bottega dei pupi siciliani, la casa museo di Giovanni Verga, il Palazzo Biscari e il Palazzo Bonajuto.

Il barocco e le Chiese di Catania

Chiesa di San Nicola a Catania

Un esempio eccezionale di architettura e arte barocca si trova nelle chiese di Catania.
La tappa più affascinante e significativa del percorso probabilmente è la visita della Chiesa di San Camillo dei Mercedari. Situata in Via Crociferi, la Chiesa si trova disponibile alla visita degli appassionati d’arte accompagnati da guide.
Poi la Chiesa di San Giuliano e la Chiesa San Francesco d’Assisi all’Immacolata sono strutture imperdibili per gli affreschi, le opere e l’architettura che ospitano al loro interno.
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui