La Sicilia un meraviglioso Paradiso

0
393
La Sicilia un meraviglioso Paradiso
- Pubblicità -
La Sicilia un meraviglioso paradiso: 

Se la tua idea di vacanza contempla al suo interno più cose, allora la Sicilia è il luogo che fa per te.

Pochi luoghi, infatti, possono vantare paesaggi mozzafiato, mari e monti spettacolari che ben si compenetrano tra di loro, tradizioni popolari antichissime, arte culinaria sopraffina, storia antica ed una grandissima apertura culturale che ha dato alla nostra nazione personaggi del calibro di Giovanni Verga, Luigi Pirandello, Vincenzo Bellini e il contemporaneo Andrea Camilleri.

Puoi, dunque, decidere tu se scegliere un tema da seguire spostandoti nelle diverse aree di questa meravigliosa isola o dare un taglio preciso alla tua vacanza.

Un po’ di storia

La Sicilia è l’isola più grande del Mar Mediterraneo ed è posizionata sotto la punta dello stivale. Proprio per la sua posizione strategica, l’isola è stata spesso la meta di molte conquiste, dai Greci, ai Romani, ai Normanni fino ad arrivare agli Spagnoli. É stato proprio questo a renderla un luogo così variegato ed affascinante dalle mille facce e dagli altrettanti misteri. Il turismo è eccezionale, e ci sono persone che, da ogni parte del mondo, vengono a visitare questo meraviglioso paradiso.

Il mare
San Vito lo Capo
Essendo un’isola, la Sicilia, ha una costa vastissima che può soddisfare ogni tipo di esigenza. Se cerchi ciottoli o sabbia, una costa lunghissima e attrezzata o una piccola cala lontana da occhi indiscreti raggiungibile solo via mare, con una barca, questa isola è il posto che fa per te.
Luogo caratteristico perché incastonato tra la montagna ed il mare è la spiaggia di San Vito lo Capo: un ciottolato bianco raggiungibile via terra.
Davanti alla baia dei Turchi, nei pressi di porto Empedocle, è possibile trovare una spiaggia bianchissima con un mare colore dello smeraldo.
La riserva naturale integrale del Belice, che si trova tra Marinella di Selinunte e Porto Palo, offre una sabbia dorata sottilissima con un mare abitato da festosissimi martin pescatore. Spettacolari anche le isole: le Lipari, le Eolie senza dimenticare le Pelagie, con Lampedusa e le Egadi, con Favignana.

Cultura e tradizione in Sicilia

ragusa
Chi si appresta a fare un viaggio in Sicilia non può non andare a Palermo, non solo per visitare i caratteristici vicoli antichi della città, ma anche per curiosare negli storici mercatini. Lì potrai trovare il Palazzo dei Normanni insieme alla favolosa cattedrale in cui stile gotico e normanno oltre che arabo si fondono mirabilmente insieme. Solo così potrai anche gustare i famosi arancini e le caratteristiche panelle.
Il borgo medioevale di Cefalù con il duomo fatto costruire dal re Ruggero II e che si trova strategicamente a ridosso del mare deve essere assolutamente una delle tue mete.
Nel 1963 Catania venne colpita dal terremoto, ma quella che poi è stata ricostruita è una città splendida con la piazza del Duomo dove “o liotru”, la statua a forma di elefantino padroneggia proteggendo, così come racconta la leggenda, il luogo ed i suoi abitanti. Da visitate anche la cattedrale di Sant’Agata, meta di moltissimi turisti. Se vuoi godere di uno spettacolo teatrale o di un’opera lirica, sempre a Catania, troverai il teatro Vincenzo Bellini a cui la città diede i natali.
Ragusa è famosa per il suo meraviglioso castello di Donnafugata che, con i suoi ricchissimi decori, racconta molte storie nelle sue grandi sale da ballo.
In conclusione
etna
Questi sono soltanto dei piccoli esempi di quanto sia ricca di storia, di cultura, di arte e di luoghi suggestivi la Sicilia: un’isola dalle infinite sfaccettature in cui il tempo sembra essersi fermato. La scelta è soltanto tua, decidi il percorso che più si addice ai tuoi interessi e addentrati negli antichi vicoli, immergiti nelle fresche acque o osserva gli straordinari panorami: ogni cosa saprà raccontarti di questo meraviglioso paradiso.
***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui