Festa della Madonna degli Ammalati

0
663
cantata Festa della Madonna degli Ammalati
- Pubblicità -
Premessa
Durante la seconda domenica settembrina a “Misterbianco” avviene la “Festa della Madonna degli Ammalati” .
Questa cerimonia è principalmente di tipo religioso, ma anche con un fondamento di genere storico.

Aspetti storici e generici della “Festa della Madonna degli Ammalati”

Questo rito ricorda l’eruttamento del “1669” che demolì il vecchio “comune”.
L’ unica cosa che non andò distrutto fu un pregiato dipinto della “Madonna con Gesù Bambino”.
Questa raffigurazione di “Giuseppe Barone” si trovava all’interno della piccola “Chiesa” dedicata appunto alla “Madonna degli Ammalati”.
Fu richiesto al pittore per via di un ex “voto” da quegli abitanti del luogo che erano tornati sani e salvi dalla guerriglia africana del “1937”.
Insieme a questo quadro rimase intatta pure la campana.In che modo si realizzano i festeggiamenti

Festa della Madonna degli Ammalati
I festeggiamenti cominciano già 3 giorni prima con lo spostamento della “campana” dall’abitazione della “Fam. Bruno” nelle vicinanze della “Chiesa” principale, fino a giungere alla “Chiesa di S.Nicolò“.
Il giorno successivo è dedicato al rito della “Processione” che incomincia prima dell’aurora.
I credenti portano la “Campana” nella “Chiesa della Madonna degli Ammalati” e, dopo aver ascoltato la “Santa Messa”, si attua “l’asta devozionale”.
Gli abitanti di “Misterbianco” nella “provincia” di “Catania” sono molto legati a questa “celebrazione” che termina proprio con la “Processione” per tutta la città del dipinto della “Madonna” ,regalo dei superstiti del conflitto come ti ho detto poc’anzi.
Nella progettazione è inclusa anche l’interpretazione della “Cantata” in onore della “Immacolata” sia sul piazzale della “Chiesa” , sia mentre si svolge la “Processione”.
Oltre all’aspetto tipicamente religioso, durante questi festeggiamenti troverai delle proposte molto interessanti inerenti il lato culturale ma pure idee basate sullo sport che sicuramente susciteranno in te un interesse.
Ancor più se fai parte di una fascia d’età giovane.Fase conclusiva
E se ami gli spettacoli “pirotecnici”, il divertimento sarà assicurato nelle fasi finali della “Festa”.
Spettacolari “fuochi d’artificio” uniranno in un unico sgranare d’occhi sia adulti che bambini, in una serata incantevole che conquisterà tutti.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here