Torta al Pistacchio di Bronte

0
183
torta al pistacchio di bronte
- Pubblicità -
La torta al pistacchio proveniente da Bronte è un dolce molto soffice e gustoso pieno di sapori e profumi che ricordano la bella Sicilia. Il pistacchio è amato sia da grandi e piccini.

La torta al pistacchio: uno dei dolci più consumati in Sicilia

La torta al pistacchio di Bronte è una torta unica, molto saporita e profumata, al giorno d’oggi è un classico della pasticceria siciliana.
Il frutto proveniente dalla zona di Bronte, località che si trova in provincia di Catania, gioca un ruolo fondamentale per la riuscita della torta, infatti solo qui si trova una varietà di pistacchio inconfondibile e con un gusto agro dolce.
Il prodotto ha reso moltissimi dolci siciliani contenenti il pistacchio famosi nel mondo, diventando un’eccellenza italiana. Questa torta è un dolce molto raffinato ed elegante, ideale da servire in qualsiasi tipo di cena.
Tutti i vostri ospiti saranno felici di poter gustare questa torta dai sapori intensi e inconfondibili. Il consiglio è quello di servire il dolce accompagnato da un vino bianco passito.Ingredienti per 8 persone

7 Uova
250 g Zucchero
75 g di farina di grano
300 g Pistacchi
Un pizzico di polvere di lievito

Preparazione
torta al pistacchio
Per prima cosa prendete le uova e separate gli albumi dai tuorli, dopodiché montate gli albumi a neve, cercando di far rimanere il composto più fermo possibile. Successivamente unire lo zucchero ai tuorli e farli diventare morbidi sbattendoli.
Fatto questo aggiungete ai tuorli i pistacchi tritati, la farina e lo zucchero, per poi unire gli albumi montati in precedenza, mescolate il tutto in maniera molto delicata.
Prendete un contenitore a forma di torta e versate tutto il composto, assicuratevi prima di ungere con un po di burro e farina. Infornate in un forno riscaldato in precedenza a 170 °C per circa 45 minuti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here