Giro d’Italia 2022 Catania: strade e scuole chiuse

Giro d’Italia 2022 Catania: strade e scuole chiuse

Catania ospita la quinta tappa del giro d’italia 2022, con la seconda volata nella giornata celebrativa per Vincenzo Nibali. Il corridore classe ’84 è infatti originario della città che ospiterà l’arrivo della tappa, Messina. Fra gli originari della città, anzi, è stato il più vincente dai tempi di Gimondi. Nella sua bacheca figurano due Giri d’Italia (quello del 2013 e del 2016), due Giri di Lombardia (2015 e 2017), una Vuelta nel 2010, un Tour de France nel 2014 e la Milano-Sanremo 2018.

La partenza sarà oggi dalla centralissima piazza Università, alle 11.30. Da lì ci si sposterà in direzione Taormina, ma sarà a metà dei 174 km che costituiscono la frazione uno degli ostacoli più duri. La salita di Portella Mandrazzi, pedalabile ma con una pendenza del 4%, cui segue una lunga discesa. L’altimetria non presenta picchi altrettanto elevati, perché il resto del percorso appare abbastanza pianeggiante. Dopo Portella Mandrazzi, il più alto infatti è Sparta. Seguono oltre 50 km di strada costiera, più lineare rispetto alla precedente – caratterizzata da frequenti curve. Alle 15, a Villafranca Tirrena, ci sarà il secondo sprint intermedio.

Catania giro italia

Ultima parte fra le via di Messina, con una prima fase in discesa prima di raggiungere i 1500 m, per poi nuovamente scendere. Infine, 800m di rettilineo ampio e asfaltato l’ultima volata. Arrivo previsto intorno alle 16, per dare modo alla carovana di spostarsi senza intoppi in Calabria.

Catania giro d’Italia viabilità strade chiuse

Com’è facilmente intuibile, il transito dei concorrenti della V^ tappa del Giro d’Italia comporterà nella giornata di oggi una sospensione temporanea della circolazione di tutti i veicoli dalle ore 10:00 alle ore 14:00 nelle aree interessate. Fatta eccezione quindi per i mezzi dell’organizzazione, per quelli di soccorso o per le Forze dell’ordine, tutti gli altri veicoli saranno tenuti a osservare il divieto di circolazione. In particolare, ovviamente, via Etnea che vedrà lo start del giro, da piazza Università a viale XX Settembre. E ancora in via Angelo Litrico, in via Umberto, da piazza Ettore Majorana a via Etnea, via Giuseppe De Felice, da via Guglielmo Oberdan a via Etnea, via Caronda via Umberto a via Zuccaro, viale XX Settembre. Piazza Trento – carreggiata centrale, piazza Giovanni Verga – carreggiata centrale, corso Italia – carreggiata centrale, piazza Europa, carr. ovest, da corso Italia a carr. Sud, carreggiata sud e carreggiata est, viale Africa, da piazza Galatea a piazza Europa, viale Ruggero di Lauria, piazza Nettuno – carreggiata est, via Del Rotolo da piazza Sant’Agata al Rotolo a piazza Nettuno. Viale Artale Alagona, via Anfuso, da via Porto Ulisse a viale Artale Alagona, piazza Mancini Battaglia, via Messina, da via Acireale a piazza Mancini Battaglia, piazza Giorgio La Pira – carreggiata sud, viale Ulisse – carreggiata sud, da via De Caro a via Acicastello, via Acicastello, via Antonino Caruso, via Messina, nel tratto tra la via Antonino Caruso e via Nazionale (SS.114). 

Ciclista Catania giro ditalia 2022

Con effetto limitato dalle ore 16:00 di martedì 10 maggio 2022 e sino alle ore alle ore 15:00 di mercoledì 11 maggio e comunque sino a cessate esigenze, è istituito divieto di sosta, in piazza Della Repubblica, con rimozione coatta per tutti i veicoli, eccetto i mezzi dell’organizzazione. Dalle ore 0:00 alle ore 14:00 di giorno 11 maggio e comunque sino a cessate esigenze, è istituito divieto di sosta, con rimozione coatta per tutti i veicoli, eccetto i mezzi dell’organizzazione, nelle seguenti strade: via Museo Biscari, lato sud, da piazza San Placido a via Landolina; via Landolina, lato est, da via Museo Biscari a via Vittorio Emanuele II; via Vittorio Emanuele II, da via Landolina a via Bianchi, lato sud; con effetto limitato dalle ore 0:00 alle ore 14:00 di giorno 11 maggio e comunque sino a cessate esigenze, è istituito divieto di sosta, con rimozione coatta per tutti i veicoli, nelle seguenti vie e piazze: viale XX Settembre, lato sud, nel tratto compreso tra la via Etnea e piazza Trento, ed ambo i lati da piazza Trento a piazza Giovanni Verga; piazza Trento – carreggiata centrale, lato sud; piazza Giovanni Verga – carreggiata centrale, lato sud;  corso Italia – carreggiata centrale, lato sud; viale Ruggero di Lauria, lato ovest-nord; piazza Nettuno – carreggiata est, lato ovest; viale Artale Alagona, lato ovest-sud; piazza Mancini Battaglia, su tutta la piazza; via Acicastello, ambo i lati; via Antonino Caruso, ambo i lati; via Messina, nel tratto tra la via Antonino Caruso e via Nazionale (Strada Statale 114), ambo i lati.

Catania scuole chiuse e trasporti potenziati

Per alleggerire il traffico e cercare di evitare possibili congestioni, il sindaco facente funzioni Roberto Bonaccorsi ha inoltre preso due disposizioni rilevanti. La prima riguarda le scuole sia pubbliche che private, con la sospensione della didattica in ogni ordine e grado. Le scuole rimarranno comunque aperte, perché rimarranno operativi personale non docente e ATA, ma non vi saranno studenti e docenti – e questo dovrebbe diminuire la pressione.

Inoltre, Bonaccorsi ha chiesto e ottenuto dal direttore generale di Fce Salvo Fiore un incremento della frequenza delle corse delle metro sino alle 14. L’invito rimane quello di non spostarsi durante gli orari del giro d’italia 2022, ma se proprio è necessario l’invito è a farlo con mezzi pubblici.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.