Ricetta Spaghetti alle Vongole

0
141
Ricetta Spaghetti alle Vongole
- Pubblicità -

Chi di noi non si è mai mangiato uno dei grandi classici della cucina di mare, come gli spaghetti alle vongole!

Personalmente vi consiglio caldamente di gustare questa favolosa specialità della tradizione campana che ha conquistato tutta Italia per la sua praticità nella preparazione e nella sua gustosa consistenza.
Tutto comincia con la pasta che può essere scelta tra tre tipologie vermicelli, spaghetti e lingiune.

La cottura richiesta per gli Spaghetti alle Vongole

Spaghetti alle Vongole
senza dubbio è quella al dente e una volta saltate le vongole con la pasta una bella sfumata di vino bianco non ci sta affatto male.
Ovviamente il pezzo forte del piatto oltre la pasta sono le vongole che devono essere veraci , unica specie autoctona del Mediterraneo.
Per 4 persone le porzioni sono di 320-400 grammi di pasta,800-1000 grammi di vongole e 2 spicchi d’aglio e 4 cucchiani di olio extravergine.
Prima fase nella preparazione di questo piatto è la cosiddetta spurgatura delle vongole ovvero occorre un lavaggio a tre acque, nel quale le vongole perdono la sabbia nei gusci.
A questo punto le vengole ben lavate vanno messe in padella riscaldate con una fiamma viva, aspettando che tutte si aprono.
Nel frattempo si procede prima alla bollitura e alla successiva cottura dellla pasta , che una volta cotta andrà mescolata alle vongole con olio extravergine ,peperoncino, aglio e a proprio piacimento una aggiunta o no di pepe.
Ora il tocco finale, una bella manciata di prezzemolo tritato e il gioco è fatto! Sarà un piatto buonissimo e gustoso, rimarranno sorpresi tutti dalla vostra bravura ai fornelli !
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here