Piazza San Placido di Catania

0
150
Piazza San Placido di Catania
- Pubblicità -

Piazza San Placido una perla catanese

Come accade per quasi tutte le piazze d’Italia, Piazza San Placido di Catania prende il nome dall’omonima chiesa. Situata nel quartiere di Civita in pieno centro storico di Catania e comoda a tutti i principali servizi, Piazza San Placido è una tappa che non si può assolutamente perdere quando si programma una visita nella città siciliana.
Oltre alla chiesa, essa rappresenta in sé un luogo attorno al quale ruota la vita cittadina e se hai intenzione di visitare Catania non puoi certo perderti il fervore di questa piazza. Come narrano alcune delle leggende legate alla piazza che, quando non aveva la forma attuale ed era lontana dall’ospitare un famoso luogo di culto, celava origini molto goderecce. Una volta infatti il luogo dove ora sorge la chiesa di San Placido ospitava un culto romano tra i più particolari, quello intitolato al Dio Bacco.

Evoluzione della chiesa di San Placido e della sua piazza

Chiesa Piazza San Placido di Catania

Una volta caduto in rovina il tempio al termine della civiltà romana, quel particolare luogo della città assunse un’importanza sacra per i suoi abitanti in quanto si narra vi si trovassero le fondamenta della casa che aveva dato i natali a colei che sarebbe divenuta la santa protettrice della città di Catania, Sant’Agata. La chiesa vera e propria venne poi eretta verso i primi anni del quindicesimo secolo per poi essere completamente rasa al suolo quasi trecento anni dopo, come conseguenza del terremoto della Val di Noto. Ricostruita in tutto il suo splendore, essa oggi è il fulcro di questa piazza maestosa.
***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here