Fumetti e Sicilia: tornano le fiere del Comics

Fumetti e Sicilia: tornano le fiere del Comics

Da due anni a questa parte, con l’arrivo del Covid, sono state moltissime le rinunce a cui siamo stati costretti. Fra queste anche gli ormai consueti appuntamenti con le ormai celebri fiere del fumetto, raduni degli appassionati non solo della nona arte, ma anche dei videogames e dei games, del mondo orientale, del cosplay, e – più in generale, per non mancare a un mondo vasto e variegato – della cultura pop.
Con la fine del 2021 siamo però pronti a riabbracciare le manifestazioni che tanti visitatori richiamano fra le loro bancarelle e i loro tendoni, e già questa ci sembra una magnifica notizia.
 

Etna Comics #DayZero: 4-5 Dicembre al Centro Commerciale Porte di Catania

Etna Comics day 0
Negli anni, Etna Comics si è conquistata un posto di rilievo non solo fra le manifestazioni del settore, con numeri di visitatori da capogiro. Purtroppo, la sua decima edizione – quella del 2020 – è stata annullata a causa della pandemia, e lo stesso è accaduto con l’edizione del 2021. Possiamo quindi immaginare la felicità dei suoi fan quando è stata annunciato il #DayZero di Etna Comics, l’anteprima di EC 2022. Il 4 e il 5 Dicembre il Centro Commerciale Porte di Catania ospiterà dunque l’anticipo della Comic Convention e l’ingresso sarà gratuito. 
Non per questo però il programma sarà meno ricco o allettante! Ci saranno moltissimi disegnatori e artisti di calibro nazionale e internazionale, come l’ospite d’onore Il Baffo.
Ma ci saranno anche tanti altri interessanti appuntamenti, come per esempio concerti dedicati alle sigle più famose dei cartoni animati con i Parimpampum o delle colonne sonore Disney con i fratelli Aiello, un cosplay contest con in premio una PS5, un contest di disegno e persino uno dedicato alla K-Pop dance! E ancora, spazi dedicati al bodypainting, al board game e molto altro. Insomma, si prospetta un weekend ricco per tutti i gusti!
 

Palermo Comic Convention approda ai Cantieri culturali della Zisa

Palermo comics
Dal 9 al 12 dicembre ritroveremo invece il Palermo Comic Convention, e non in formula d’anticipazione. La manifestazione palermitana ha infatti deciso di puntare sulle date invernali e per farlo ha scelto una location d’eccezione, i Cantieri culturali della Zisa di Palermo.
Anche qui non mancano gli ospiti, anche di livello internazionale come Yoshiko Watanabe, che ha partecipato all’animazione di famosissime serie quali: Astroboy, la principessa Zaffiro, Rocky Joe.
watanabe comics convention
Tra gli ospiti anche Sal Velluto, che si è occupato di cartoni animati come “Transformers”, “Spiderman and His Amazing Friends” e “The incredible Hulk”. Tornando in Italia saranno presenti i comic artist Simone Buonfantino, Ester Cardella, Ignazio Piacenti, Valerio Piccioni, Elena Cerisciola.
Presenti anche Riccardo Nunziati, fumettista e illustratore della testata Diabolik, Tina Valentino illustratrice anche per “I grandi classici” di Geronimo Stilton e per la Clair de Lune e i comic artist Veronica Chiacchio, Emanuele Boccanfuso e Jihed Khaled. E ancora Antonio Mlinaric, per la prima volta in Sicilia, Adriana Farina e Federico Mele. Interverrà anche lo sceneggiatore romano Marco Savegnago.
Gli orari di apertura della manifestazione sono dalle 10.00 alle 22.00, e il prezzo dei biglietti varia dal singolo biglietto giornaliero (10 euro), ai 16 euro per i due giorni, sino ai 30 euro per i 4 giorni della manifestazione. Per comprare i biglietti potete andare sul sito dedicato oppure approfittare dei botteghini che saranno allestiti dinnanzi alla fiera.
 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.