Comune di Aci Bonaccorsi: i 5 luoghi da visitare

Comune di Aci Bonaccorsi: i 5 luoghi da visitare

Aci Bonaccorsi è un piccolo comune siciliano in provincia di Catania, conta infatti appena 3.560 abitanti e la sua ubicazione sulle pendici sud orientali dell’Etna gli ha valso la fama di terrazzo naturale sullo ionio .
Aci Bonaccorsi o Jaci Bbonaccùssi, in diletto siciliano, è ricca di storie e tradizioni interessanti tanto quanto i posti collocati all’interno del comune siculo, che è ricco di architetture religiose e di spazi naturali incantevoli.
Se state pensando a dove passare le prossime vacanze estive o se vi trovate già in Sicilia allora Aci Bonaccorsi potrebbe essere la vostra prossima meta turistica.
Questa guida infatti ha il compito di accompagnarvi nella scoperta dei cinque luoghi più belli da visitare ad Aci Bonaccorsi.

Aci Bonaccorsi: Chiesa santa Maria dell’indirizzo

Aci Bonaccorsi Chiesa santa Maria dellindirizzo

Una delle più antiche e storiche di tutti i monumenti ecclesiastici di Aci Bonaccorsi, risale infatti all’XVI secolo, all’interno della quale si venera il martire patrono della città che è Santo Stefano.
La caratteristica strutturale più interessante sono le scale che precedono l’importante facciata, realizzate in pietra lavica

Comune di Aci Bonaccorsi: Chiesa di S. Maria della Consolazione e Sant’Antonio Abate

Comune di Aci Bonaccorsi Chiesa di S Maria della Consolazione e SantAntonio Abate

Questa chiesa, dalle dimensioni più contenute è interamente affrescata con raffigurazioni del nuovo testamento e figure di santi, chiesa tanto antica quanto affascinante e piena di storia, risale al XI secolo ma con passare del tempo ha avuto bisogno di varie modifiche strutturali. All’interno si venera la statua di Santo Stefano, Santo del paese.

Parco di Aci Bonaccorsi

Aci Bonaccorsi Parco Rosario Livatino

Sito all’interno di una piazza il parco Rosario Lavatino è perfetto per rilassarsi o svolgere alcune attività fisiche,infatti oltre adiacente al verdeggiante e pulito parco, dotato di fontane e posti dedicati al ristoro e alla quiete, coesiste un campo di calcio e di basket.

Aci Bonaccorsi: Fontana del castello

Comune di Aci Bonaccorsi La Fontana del Castello

Proseguendo verso nord dal parco è possibile arrivare alla fontana del castello che risale al 1952, raffigurante il castello di Aci e gli scogli dei ciclopi.Realizzata interamente in pietra lavica e perfettamente funzionante.
 

Isole ciclopi

Isole Ciclopi
Le isole Ciclopi non si trovano esattamente all’interno del comune di Aci Bonaccorsi ma sono uno degli spettacoli più belli facilmente percepibili da dal comune in questione, affascinante quanto i miti e le storie che la attorniano.
Si tratta di numerosi scogli di varie dimensioni e di un’isoletta frutto di un’eruzione vulcanica sottomarina di circa 500.000 anni fa.
Isola Lachea(pianeggiante),questo è il suo nome, è alta 70 metri e la sua circonferenza misura 700 metri, abitata in epoca preistorica e romana oggi è la meta più gettonata di turisti e curiosi affascinati dalla sua storia.

, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.