Teatro Antico di Taormina

0
159
Teatro Antico di Taormina
- Pubblicità -
La Sicilia è uno dei territori italiani più visitati e suggestivi del Bel Paese, dove cultura, storia e folklore si uniscono in una combinazione unica ed irripetibile. Chiunque di noi, italiano o meno, dovrebbe visitare la Sicilia, almeno una volta nella vita. Possiamo senz’altro affermare che il fiore all’occhiello, nonchè uno dei luoghi più affascinanti di questa regione, è l’Antico Teatro di Taormina, situato nell’omonima città: un tuffo nel passato in grado di emozionare chiunque. Potrebbe essere la meta della tua prossima vacanza? Scopriamolo insieme.

Una città con mille sfaccettature, tutta da scoprire

corso di Taormina
Taormina è senz’altro una delle mete turistiche italiane più gettonate, un luogo unico, in cui si respira un’aria diversa dal resto del Paese. Nel secolo scorso, la città ha ospitato grandi intellettuali ed artisti che hanno trovato, nei tramonti con l’Etna, imponente, sullo sfondo, oppure nelle meravigliose spiagge, l’ispirazione per dare vita a grandi opere e riflessioni, immersi in un contesto che affonda le sue radici nella conoscenza greca prima, e nella virtù romana poi. L’arte, in tutte le sue forme, negli ultimi due secoli, ha visto grandi personaggi scegliere Taormina come la meta designata per dare nuova linfa alla propria creatività. Ma di certo Taormina non è solamente quanto abbiamo detto finora: musulmani, normanni, svevi, francesi, come i Borbone, ad esempio, al loro passaggio, hanno lasciato un segno della propria presenza, contribuendo, nel corso dei secoli, alla crescita di una città dalle tante sfaccettature, ma lasciando intatto l’elemento di maggior rilevanza storica della città: il Teatro Antico di Taormina.

Un luogo dove storia ed arte contemporanea si fondono

Teatro Antico

Il Teatro Antico di Taormina è un luogo straordinario, un’attrattiva per chiunque visiti la città; grandi menti del passato, come Goethe, lo descrissero come il punto della città da cui era possibile ammirare tutta la bellezza del luogo: tramonti, paesaggi, grandi costruzioni, semplicemente stando seduti in una delle strutture meglio conservate di tutta la Sicilia, su uno dei circa diecimila posti che compongono questo immenso anfiteatro. Il Teatro è stato il set per le riprese di film famosi, come La Dea dell’Amore, di Woody Allen, e di concerti, a giorni si terrà quello di Max Gazzè e dell’Alchemaya Symphony Orchestra, dei Baustelle e di Fabrizio Moro; in passato, su questo palcoscenico si sono esibiti artisti del calibro di Elton John, Sting, Lou Reed, Venditti, i Kasabian, e tantissimi altri artisti che hanno scelto questa sede estremamente suggestiva per regalare il proprio miglior repertorio al pubblico. Inoltre, anche l’arte drammatica e la commedia vengono rappresentate in questo luogo meraviglioso, divenuto sede, da ormai più di trent’anni, di Taormina Arte, una manifestazione che si tiene annualmente, dedicata, oltre che all’arte teatrale, anche al cinema ed alla poesia.
La città mette a disposizione, in appositi giorni ed orari, la visita al Teatro Antico, per poter ammirare una struttura che ancora oggi, a distanza di molti secoli, è in grado di stupire l’animo e gli occhi di chi si trova al centro di un luogo così maestoso in grado di ospitare un’intera platea di svariate migliaia di persone, offrendo un panorama mozzafiato: basti pensare che il Teatro Antico ha ospitato la parata inaugurale dell’ultimo G7, tenutosi proprio a Taormina. Tutto questo nel contesto di una città che può lasciarti a bocca aperta ad ogni angolo, fra cultura e tradizione, immergendoti nella storia, viaggiando fra le varie epoche, semplicemente camminando, e facendo un salto indietro nel tempo soltanto guardandosi intorno.
Che aspetti? È il momento di visitare una meta straordinaria come il Teatro Antico di Taormina, e con esso, la meravigliosa città in cui esso si trova.
***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here