Ricetta Cannoli siciliani

Ricetta Cannoli siciliani

Il cannolo, una bontà! Nella tradizione Pasticceria siciliana, il cannolo è un’icona!

Le origini 
Partendo dall’idea di questo dolce, di origine romana, sembra che le donne arabe che vivevano negli Harem dei governanti saraceni a Caltanissetta, città elettiva d’origine del cannolo, abbiano perfezionato la ricetta, per ingannare le lunghe attese che intercorrevano tra le presenze dei mariti, in onore della festa pagana del carnevale. La ricetta è stata poi dovulgata, finendo poi per diventare un dolce sempre presente sulle tavole siciliane, prima, e di tutta Italia, poi.
Un’altra storia, invece, racconta che il merito dell’invenzione del cannolo vada ad un gruppo di suore di Caltanissetta.
Quale che sia l’origine, si tratta una vera prelibatezza, che, con le dovute accortezze, può essere riprodotto nelle nostre case!
Cannoli siciliani
Ingredienti
Ricetta per circa 20 cannoli
Farcia:
· 500 gr di ricotta di pecora
· 500 gr di ricotta vaccina
· 300 gr di zucchero
· Aroma di vaniglia
· Gocce di cioccolato fondente
· Scorzette d’arancia
Per le cialde:
· 250 gr di farina 00
· 50 gr di zucchero
· 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
· 25 gr di aceto di vino bianco
· 50 gr di strutto
· 25 gr di Marsala
· Un pizzico di sale
· Un pizzico di cannella
· Olio per frittura
Procedimento
Uniamo in una terrina tutti gli ingredienti. Incorpora poi gradualmente anche il marsala e l’aceto, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Formare una palla e lasciar riposare circa 2 ore in frigorifero.
Per la farcitura, uniamo tutti gli ingredienti e mettendo a riposare.
Avvolgiamo la sfoglia riposata attorno ai tubolari metallici, friggiamo e farciamo.. et voilà! 😀

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.