Pianificazione del Matrimonio

0
120
pianificazione matrimonio
- Pubblicità -

Si dice spesso che il giorno del proprio matrimonio sia il più bello della propria vita

Ma come tutto ciò che è meraviglioso, non arriva per caso: serve un’accurata pianificazione per rendere il giorno delle proprie nozze perfetto. Ma cosa bisogna fare e, soprattutto, come bisogna farlo? In questa breve guida potrai trovare tutte le indicazioni necessarie per dare vita, grazie ad un’opportuna organizzazione, al matrimonio perfetto!

Indicazioni generali sull’organizzazione dell’evento

Indicazioni generali sull'organizzazione dell’evento

L’idea alla base di ogni organizzazione seria è la pianificazione, di base esistono due strade percorribili: scegliere di occuparsi interamente della questione in autonomia, assieme al proprio partner, facendo un po’ di economia sui costi di cui farsi carico, oppure rivolgersi ad un wedding planner, dovendo tener conto di un’ulteriore spesa da mettere in conto. Fra gli aspetti più rilevanti da mantenere costantemente in considerazione quando vuoi pianificare il tuo matrimonio, cerchiamo di fare un bilancio di tutto ciò che è legato alla situazione, quindi anche il rinfresco e la festa dopo la celebrazione, e lo stile delle nozze. Generalmente, la futura sposa tende ad essere, fra i due partner, la più risoluta quando si parla di un matrimonio, nel mettere in mostra i propri desideri e le proprie idee, per rendere quello il giorno più bello della vostra vita. Bisogna tener conto, quando si tratta di una spesa così importante, di tutti i costi e valutare l’opportunità di fare o meno un affare. In base alla tradizione, ed alle disponibilità economiche, spesso le famiglie si incaricano, in una certa misura, di coprire alcune delle spese legate alla celebrazione ed al ricevimento. Si può scegliere, inoltre, di dividere il proprio budget in modo tale da potersi permettere una luna di miele da sogno. Lo stile del matrimonio influenza una serie di fattori, come il vestiario degli ospiti, il luogo del ricevimento, e potrà dare accesso o precludere ad una serie di elementi accessori a tutta l’organizzazione della cerimonia e del rinfresco, oltre che portare gli invitati a compiere alcune scelte piuttosto che altre. Un tono formale, ad esempio, tende a portare in dote colori tenui, appartenenti alle nuance pastello, mentre l’informalità porta ad una più accentuata stravaganza, sotto la grande maggioranza dei punti di vista. Un altro fattore, decisamente da tenere in conto, è il numero degli invitati: feste differenti tendono ad assumere connotazioni differenti, in dipendenza dai propri desideri e dalle idee della coppia; il consiglio è di non esagerare con il numero degli ospiti, tenendo conto delle loro esigenze, e della distanza di questi dal luogo del matrimonio, per non doversi caricare di una serie di problemi legati ai grandi numeri ed agli spostamenti di alcuni degli invitati, se non in casi eccezionali. In funzione di quanto appena indicato, il costo della sala e dell’intera festa di nozze, varia in maniera sostanziale: un ricevimento per pochi intimi, ad esempio, risulta decisamente differente da un rinfresco per duecento persone, come è facile intuire.

Dettagli da non trascurare assolutamente

Dettagli da non trascurare assolutamente

Quanto detto finora può essere considerato come un insieme di considerazioni generali, ma è opportuno anche tenere in conto anche una serie di dettagli che è opportuno non dimenticare, o non rimandare le date relative alle prenotazioni, ad esempio, per evitare di dover ricorrere a soluzioni secondarie, che potrebbero non rendere quanto quelle originali. In dipendenza dal numero di invitati e dal luogo scelto, in seguito alle conferme degli ospiti, sarà possibile confermare il menù, il catering, ed ogni altro dettaglio legato al banchetto successivo alla celebrazione. La futura sposa deve avere il tempo adeguato per poter scegliere, provare ed essere sicura del proprio abito e del proprio trucco, ed è necessario che lei abbia anche il tempo di valutare i vestiti per le damigelle; lo stesso vale per il partner maschile. La scelta delle bomboniere, gli ornamenti floreali e tutti gli elementi di contorno, quali filmini, book fotografici e scelta dell’eventuale accompagnamento musicale, richiedono un tempo importante per le rispettive scelte, per poter essere sicuri di aver valutato ogni singola possibilità, ottenendo il risultato tanto desiderato. Infine, ultimo ma non per importanza, l’addio al celibato ed al nubilato, fondamentali per entrambi i partner per godersi un’ultima grande nottata in compagnia dei propri amici più cari, fra battute, risate e felicità, prima di tuffarsi nel mondo della vita matrimoniale.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here