La riviera Catanese

0
361
riviera catanese
- Pubblicità -

Visitare la riviera Catanese è una meta obbligatoria

Vi trovate in Sicilia e non sapete cosa vedere ? Oltre a visitare la splendida città di Catania, ricca di arte e di cultura, non puoi mettere in secondo piano la riviera Catanese. Non visitare la costa catanese vuol dire non aver visto una parte bellissima della Sicilia, una meta obbligatoria per ogni turista che si rispetti.

Riviera catanese 

Trascorrere, anche per un breve periodo, un soggiorno presso i luoghi della bellissima riviera Catanese vuol dire godere dei magnifici stabilimenti balneari, prendendo il sole nelle bellissime spiagge incontaminate, per poi immergersi in acque trasparenti e pulite.

Per coloro, invece, che sono anche alla ricerca di un puro e sano divertimento serale, può frequentare i numerosi locali che si trovano affacciati sul mare.

Non è difficile raggiungere la riviera Catanese, poiché La è facilmente raggiungibile per mezzo dei mezzi pubblici di trasporto, dei taxi e per via mare, grazie ai traghetti o gli aliscafi che effettuano ogni giorno le numerose tratte specifiche.

I tre luoghi più belli da vedere della riviere catanese
aci castello
Lungo la litoranea Catanese si incontrano tre luoghi incantevoli: Ognina , Aci Trezza e Aci Castello, luoghi ideali non solo per rilassarsi e per divertirsi, ma anche per assaporare gli indimenticabili spettacoli paesaggistici che la natura regala.

Viaggiare nella riviera Catanese non vuol significare solo vedere luoghi incantevoli, bensì assaporare l’eccellente cucina siciliana, perché per il vero siciliano la cucina è l’espressione della vita, un punto di riferimento sacro. Ogni luogo marittimo ha la sua specialità gastronomica, invidiata da tutto il mondo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui