Il teatro Harpago di Catania

Il teatro Harpago di Catania

Il teatro Harpago di Catania si trova in “Via Vittorio Emanuele II, 67 – 95131 Catania CT” Telefono 095 312918, a pochi passi dal Molo di Levante della città.
È un genere di teatro innovativo, oltre all’usuale platea, palcoscenico, luci e attori, si possono gustare delle prelibatezze locali sorseggiando un buon bicchiere di vino, il tutto condito con dell’ottimo cabaret da applaudire a scena aperta.

Il teatro Harpago e il Gatto Blu

La compagnia del Gatto Blu nasce nel 1976 grazie all’unione di alcuni amici d’infanzia che decidono di mettersi insieme per formare un gruppo teatrale utilizzando il loro talento artistico verso un genere di spettacolo di tendenza cabarettistica.
La prima location dell’ormai storica compagnia del Gatto Blu era situata in una piccola sala con appena settanta sedie ma il tutto esaurito era di casa a ogni spettacolo, al punto che molti spettatori prendevano posto in piedi, tra gli applausi e il divertimento.
Il Gatto Blu a ormai festeggiato i quarantanni della sua formazione con i suoi componenti più che storici “Gino Astorina, Luciano Messina, Francesca Agate, Pippo Marziale e Nuccio Morabito”. Uno dei fondatori, Turi Giordano, oggi apprezzato autore, ottimo attore e bravissimo regista catanese ricorda sempre gli anni della formazione iniziale, quando i componenti del Gatto Blu scrivevano a più mani i testi da portare in scena, che ottenevano applausi e risate da un pubblico sempre più vasto.

Il teatro totale della sala Harpago

teatro harpago

Dal 1991 la compagnia del Gatto Blu si esibisce nella sala Harpago, dove ormai ha posto la propria dimora e porta in scena sketch satirici e divertenti che prendono spunto dall’attualità. Il Gatto Blu ha ideato una forma di teatro totale dove quasi non si avvertono i confini tra il palcoscenico e la sala e tra gli attori e gli spettatori: lo spettacolo proposto a ogni serata è sempre unico, un tipo di spettacolo d’improvvisazione teatrale molto curata dove il dialettale, la commedia musicale, l’avanspettacolo, la satira sociale diventano un insieme piacevole e divertente che coinvolge ogni spettatore, portandolo ad apprezzare sempre più il cabaret.
L’ulteriore particolarità della sala Harpago e del Gatto blu è la geniale idea di consumare gli ‘zudi, le piparelle o i biscotti della monaca, sorseggiando un bicchiere di zibibbo o di marsala, il tutto nel divertimento totale.
Con questa particolare miscela di spettacolo il cabaret diventa un momento speciale, atteso da ogni spettatore, al punto che i biglietti sono tutti venduti e occorre arrivare un po’ prima dell’inizio dello spettacolo per trovare i posti, anche i migliori, poichè non assegnati. Un motivo in più per correre a ogni appuntamento, pregustando le risate e il divertimento, oltre che le specialità dolciarie!

Gli spettacoli del Teatro Harpago

Come tradizione il cartellone della stagione teatrale della sala Harpago offre al suo pubblico sei spettacoli per gli abbonati più tre fuori programma che sono sempre molto attesi e apprezzati.
Oltre al Gatto Blu, la sala Harpago ospita diversi attori comici ricchi di ironia e autorinoia che sanno coinvolgere il pubblico in maniera sempre completa.
Ultimamente si sono esibiti sul palco dell’Harpago “Corrado Nuzzo e Maria Di Biase” in “Italiani, bella gente” un duo scoppiettante per le battute pronte e dalle risate invadenti, “Vincenzo Spampinato e Gino Astorina” in “’70 ma non li dimostra” che coniugano il bel canto con il cabaret portando in scena le canzoni degli indimenticabili anni ’70 al suono di chitarra e pianoforte.
Tra i fuori programma, oltre alle attese esibizioni del Gatto Blu, molto successo hanno ottenuto “Francois e le Coccinelle” con i loro ospiti d’onore che sono sempre una sorpresa gradita per tutto il pubblico della sala Harpago.
<<<Lista di tutti i Teatri di Catania>>>
teatro massimo bellini

Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *