Filetto di Maiale nero dei Nebrodi

Filetto di Maiale nero dei Nebrodi

Quella del maiale nero dei Nebrodi è un tipo delicato e tenero di carne suina che solitamente si prepara per feste e le occasioni speciali e può essere cucinata in modi diversi.
Ecco come preparare il filetto di maiale nero dei Nebrodi.
Ingredienti per 4 persone:
Carne di maiale nei dei Nebrodi (500 gr)
Mezza cipolla bianca
Un bicchiere di vino bianco
Sale e pepe
100 ml di olio d’oliva
Un mix di erbe essiccate (salvia, timo, rosmarino)
2 bicchieri d’acqua
preparare il filetto di maiale
Taglia la cipolla a fette e, in una padella con bordi alti o una pentola specifica per la carne, versa un filo d’olio per far rosolare a fuoco medio la carne su tutti i lati fino a doratura, aggiungendo sale e pepe. Una volta cotta, mettila in un piatto.
Nella stessa padella e con lo stesso olio, fai cuocere la cipolla a fuoco basso. Aggiungi un po’ di sale, il mix di erbe e il bicchiere di vino.
Dopo i primi 5 minuti di cottura, aggiungi l’acqua e mescola di tanto in tanto.
Rimetti la carne nella pentola e falla cuocere con il coperchio a fuoco molto basso per 20-25 minuti, dopodiché togli la carne e tagliala a fette sottili e disponila su un piatto da portata.Il mix di cipolle e erbe può anche essere sminuzzato con un frullatore: il risultato sarà una salsa più omogenea. In questo caso, sta a te decidere in base alle tue preferenze.
Servi il piatto ancora caldo con del pane fresco. Quando avrai finito di mangiare il filetto, potrai bagnare il pane nel sugo.
<<<<Scopri le ricette di CataniaBlog>>>>
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.