Eventi A Catania dal 13 Agosto al 19 Agosto

0
107
eventi di agosto

Catania, città piena di storia e arte ha preso posto tra i tuoi viaggi che ti rimarranno nel cuore.

Ma vediamo insieme quali eventi non potrai assolutamente perderti durante la tua permanenza dal 13 al 19 agosto.
Iniziamo subito con una serata a tema culinario:
La manifestazione avrà luogo in piazza Vittorio Emanuele, nelle serata del 12 e 13 Agosto. L’obbiettivo di questa festa di paese è quella di mantenere in vita le tradizioni siciliane culinarie e culturali tramandate fra generazioni. Infatti potrete vedere i mestieri che facevano una volta, la gastronomia, giochi popolari e molto altro ancora.
Il giorno 17 Agosto potresti partecipare alla festa e sagra medioevale che avrà luogo tra le vie dell’antico borgo di Motta Sant’Anastasia che saprà coinvolgerti e catapultarti in un’atmosfera medioevale con la presenza di cavalieri, dame e giullari.
Dal 2 Agosto fino al 30 Agosto ti sarà possibile visitare lo spettacolo di marionette, burattini e pupi siciliani, dedicato soprattutto ai più piccoli spettatori. Il costo è di 3 euro a persona e si terrà presso il teatro Zig Zag in via Canfora 69.
A Ferragosto recati alle Capannine di Catania dove alle ore 21 del 14 Agosto avrà inizio una serata di musica no stop suddivise in 5 aeree con diversi generi musicali, fino alle 9 del mattino seguente.
Nel pomeriggio del 15 Agosto, se ti fossi ripreso dai festeggiamenti della notte, potrai visitare la mostra d’arte Escher, al Palazzo di cultura di Catania, dedicata interamente all’artista: Escher è stato un matematico, un incisore, un intellettuale e un grafico olandese, autore di opere visionarie dedicate a figure geometriche e all’infinito. La mostra sarà aperta dalle ore 10 alle ore 20.
Mercoledì 16 Agosto continueranno i festeggiamenti e la serata ti proporrà la “notte bianca dei musei” in via Vittorio Emanuele, dove sarà possibile visitare chiese, monumenti e mostre gratuitamente o con una tariffa ridotta a partire dalle ore 19.
Nei giorni liberi potrai anche visitare il Duomo di Catania che è il principale luogo di culto della città. Non potrai perderti neanche una visita all’Etna, che rappresenta il vulcano attivo più alto d’Europa. Noterai con tuo stupore che “la montagna” ti seguirà in ogni parte della Sicilia tu ti troverai. Ti consiglio di intraprendere la passeggiata che parte da Piano del Vescovo e ti porta direttamente alla meravigliosa vista della Valle del Bove, ovvero l’immenso cratere che ti farà capire la reale grandezza del vulcano. Falla al mattino presto o al tramonto, così da risultarti meno faticoso.
Dovrai assolutamente visitare le vie del centro dove non potrai non notare l’ultizzo della pietra lavica per la realizzazione di chiese e monumenti circostanti, in quanto l’Etna è proprio dietro!
Non potrai perderti il castagno dei cento cavalli, uno degli alberi più famosi d’Italia. Si tratta di un insieme di alberi e tronchi con un unico ceppo, con un’ampiezza impressionante. Restando in tema di flora ti consiglio di visitare il parco botanico di Radicepura, dove sono raccolte 800 specie e più di 5000 varietà di piante.
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here