covid 19 sindaco di messina

Covid 19: sbarchi in Sicilia

Proseguono gli sbarchi dalla Calabria alla Sicilia, nonostante il divieto imposto dal Governo italiano per contrastare la diffusione incessante del Coronavirus. Centinaia di automobilisti, molti dei quali provenienti dalle regioni del nord Italia, si ritrovano in coda a Villa San Giovanni, generando rabbia e sgomento nei confronti di quei cittadini che con grande senso civico stanno invece rispettando scrupolosamente la quarantena senza uscire di casa.

Covid 19 : Sbarchi non autorizzati verso la Sicilia

presidente della regione coronavirus sbarchi

Alla luce del provvedimento governativo possono attraversare legittimamente lo stretto di Messina solo quei pendolari autorizzati che svolgono servizio pubblico, quali appartenenti alle forza armate e di polizia o sanitari. Nonostante le restrizioni molti cittadini del nord superano lo stretto giungendo in Sicilia senza essere stati preventivamente censiti. L’esodo di massa ha già provocato nelle scorse settimane numerosi contagi sull’isola, il cui servizio sanitario è oramai alle strette.

Covid 19 : L’indignazione di Musumeci e del sindaco De Luca

Gli sbarchi illeciti sono stati denunciati più volte dal presidente della regione Sicilia Nello Musumeci che ha esortato il governo affinché venissero attuati maggiori controlli.”C’è un decreto del ministro delle Infrastrutture e del ministro della Salute che lo impedisce. Pretendo che quell’ordine venga rispettato e che vengano effettuati maggiori controlli alla partenza. Il governo nazionale intervenga perché noi siciliani non siamo carne da macello!”. Questo il messaggio del Presidente.
Cateno De Luca, primo cittadino di Messina, si unisce con forza all’appello del presidente regionale: “Non consento più l’attraversamento indiscriminato dello Stretto”. Questo è quanto si legge in un post dopo l’allarme dell’ultimo esodo non autorizzato. Il sindaco si è personalmente recato sullo stretto per svolgere i controlli sugli arrivi e verificare la regolarità degli ingressi.

<<<Coronavirus: ecco i dati dei contagiati per regione>>>

 
 
Covid 19 Italia monitoraggio per regioni copia


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *