Ricetta Pizzette con mozzarella e acciughe

Una delle ricette siciliane più apprezzate è sicuramente quella che indica la preparazione delle pizzette. Le Pizzette con mozzarella e acciughe è un antica ricetta che non passa mai di moda in quanto il procedimento previsto è molto facile e veloce. Come ben sai, le pizzette sono molto gradite sia dai grandi che dai bambini…

Pizzette con mozzarella e acciughe

Una delle ricette siciliane più apprezzate è sicuramente quella che indica la preparazione delle pizzette.

Le Pizzette con mozzarella e acciughe è un antica ricetta che non passa mai di moda in quanto il procedimento previsto è molto facile e veloce. Come ben sai, le pizzette sono molto gradite sia dai grandi che dai bambini e rappresentano un piatto che può essere servito in vari momenti: per merenda, con l’aperitivo oppure a cena.

Gli ingredienti delle Pizzette con mozzarella e acciughe

La ricetta per eccellenza è quella che prevede la mozzarella e le acciughe, per cui hai bisogno di:
– acciughe
– mozzarelle
– salsa
– origano
– sale
Essi costituiscono gli ingredienti per guarnire le tue pizzette.
Inoltre devi fare anche l’impasto per la pasta, quindi procurati:
– farina di semola
– panetto di lievito
– acqua tiepida
– sale
– olio d’oliva
 
Il procedimento
acciuga
Una volta comperato il tutto, inizia con il preparare l’impasto della pizza servendoti di una ciotola abbastanza capiente dove versare la farina a fontana ed il panetto di lievito al centro. Bisogna scioglierlo attraverso l’acqua tiepida ed aggiungendo allo stesso tempo un pò di olio.
Dopo aver sciolto tutto il lievito, continua ad amalgamare l’impasto fino ad ottenere una palla: in questo caso trasferiscila su una spianatoia per completare la lavorazione con le mani.
É consigliabile continuare ad impastare fino a quando non avrai ottenuto un panetto liscio ed omogeneo. Successivamente esso deve lievitare per almeno un paio di ore, quindi posizionalo all’interno di una ciotola e coprilo con un panno.
Una volta lievita, la pasta sarà pronta per essere stesa con il mattarello, ricavando delle forme circolari.
Generalmente in questo caso si fa uso di un bicchiere o di una tazza, dipende anche dalla grandezza che si ha in mente per le pizzette ma va bene qualsiasi cosa che abbia una formare circolare. Le pizzette devono essere poi guarnite con salsa, acciughe, mozzarella, origano e qualche goccia di olio, per poi infornarle. La cottura prevista è di circa 20 minuti con il forno a 180°. Esse saranno pronte quando appariranno dorate ai bordi.

<<<<Scopri le ricette di CataniaBlog>>>>


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *