cantanti italiane

Quali sono le cantanti italiane più amate?

L’Italia è, da sempre, il paese della musica per eccellenza. Sono moltissimi, infatti, gli eventi che sponsorizzano concerti musicali a livello nazionale, come il famosissimo festival di Sanremo.
È chiaro, quindi, che gli italiani amano la musica, e i cantanti che la compongono e la cantano. Inoltre, l’Italia è uno dei paesi con le cantanti italiane più amate di sempre. Di seguito sarà riportata, di conseguenza, un’analisi delle cantanti italiane più amate, grazie alla loro voce e alla loro musica.

Cantante Italiana: Mina Anna Maria Mazzini

Mina Anna Maria Manzini
Mina è una delle cantanti più apprezzate di sempre da tutta l’Italia. Nasce il 25 Maggio del 1940, ed inizia la sua carriera negli anni ’60, grazie soprattutto alla sua apparizione negli spettacoli televisivi della Rai, dai quali inizia il suo esordio musicale. Da subito, riesce a distinguersi nello scenario musicale italiano, grazie alle sue doti formidabili e alla sua voce inconfondibile, di natura molto calda e passionale. In tutta la sua enorme carriera, riesce ad eseguire più di 1500 brani musicali, anche di generi molto diversi tra loro, dimostrando un’abilità e una dinamicità tecnica impareggiabili. Sono celebri anche le sue esecuzioni in collaborazione con altri cantanti: un esempio ne è il festival di Sanremo del 1961 (l’ultima competizione musicale a cui partecipò), dove cantò Io Amo Tu Ami con Nelly Fioramonti, per poi proseguire nella gara con Le Mille Bolle Blu, che cantò insieme a Jenny Luna.
Nonostante il periodo di maggiore successo musicale di Mina risalga a molto tempo fa, la sua voce continua a riecheggiare anche oggi, grazie ai suoi milioni di fan.

Cantante: Gianna Nannini

Gianna Nannini
Gianna Nannini è una delle figure musicali rock italiane più apprezzate di sempre. Nasce a Siena, nella contrada dell’Oca, 14 giugno 1954. Già all’età di 18 anni, decide di partecipare ad un festival musicale a Montecarlo, a cui si classifica quarta. Da qui, inizia la sua carriera musicale, che si evolve in un genere nuovo e trasgressivo, che viene apprezzato, da subito, dal pubblico italiano, grazie alla sua originalità.
Il suo album California le regala l’apice della sua carriera, permettendole di affermarsi nello scenario musicale italiano tra gli anni ’70 e ’80.
Dall’inizio della sua carriera ad oggi, non ha mai smesso di pubblicare nuovi album, che tuttora riescono ad avere successo e ad essere apprezzati nel loro valore artistico.

Cantante Amate: Mia Martini & Loredana Bertè

Mia Martini
Sono sorelle, nonché entrambe grandi cantanti.
Mia Martini (che è lo pseudonimo di Domenica Rita Adriana Bertè) nasce a Bagnara Calabra il 20 settembre 1947. Nonostante si affermi con lo pseudonimo di Mia, il suo esordio avviene sotto il nome di Mimì.
Si afferma come cantante di altissimo livello già nel 1964, grazie alle canzoni Come Puoi Farlo Tu Il Magone, presentate al festival di Bellaria. La sua carriera è stata lunga, di enorme successo e colma di grandi eventi memorabili, come la partecipazione a tantissimi spettacoli televisivi, festival e la pubblicazione di numerosissimi album di successo. Muore improvvisamente il 12 Maggio 1995, dopo essersi affermata come una grandissima cantante a livello europeo e lasciando un pubblico vastissimo, che ancora oggi la apprezza.
Loredana Berté
Loredana Bertè nasce anche lei a Bagnara Calabra, nel 20 settembre 1950. La sua carriera musicale è stata (fino ad oggi) lunga e stracolma di grandissimi successi. Basti pensare che ha venduto ben 37 milioni di dischi, suddivisi in 7 milioni di album e 30 milioni di singoli. Riesce ad attirare l’attenzione del pubblico grazie a Sei Bellissima, nel 1975. Da allora, la sua carriera continua a risplendere di enormi soddisfazioni, fino ad essere nominata la regina del rock italiano. Ancora oggi, infatti, i suoi capolavori più famosi e più apprezzati di sempre sono E La Luna Bussò, Non Sono Una Signora e In Alto Mare.
La sua trasgressività, fuori dal comune e reputata eccessiva durante gli anni del suo esordio musicale, la portano addirittura a subire diverse censure da parte della Rai e delle case discografiche. Le polemiche sul suo conto proseguono praticamente per tutta la sua carriera, con episodi celebri come la critica al festival di Sanremo nel 1986 per la coreografia portata sul palco in trasmissione nazionale.
Loredana continua ad essere apprezzata anche oggi, nel 2021, per la sua unicità ed esuberanza, che le hanno garantito un ruolo di rilievo nei cuori e nelle memorie degli italiani.

Fiorella Mannoia

Fiorella Mannoia
Fiorella nasce a Roma il 4 aprile del 1954. La sua carriera la rende famosa per la sua capacità interpretativa di pezzi di altri grandi artisti, e la sua voce unica, che rientra nel registro di contralto, ma che riesce a portare anche in registri diversi, garantendole enormi possibilità canore. La sua fama la porta sul palco del festival di Sanremo ben 5 volte, riuscendo a conquistare il premio della critica 2 volte.
È sempre stata molto riservata nei riguardi della sua vita privata, ma è conosciuta da tutti gli italiani come una vera e propria filantropa. Diventa famosa anche grazie alle sue esibizioni a scopo di beneficenza, che ha spesso tenuto anche in spettacoli televisivi. Decide, nel 2013, di provare ad iniziare la carriera politica, attraverso l’iscrizione alla lista di “Rivoluzione civile“. Dedicherà la canzone Io Non Ho Paura alla lista del partito, che però non riuscirà ad entrare in parlamento.
I successi della cantante, tuttavia, riescono ad avere grande importanza ancora oggi, regalando emozioni e soddisfazioni al suo pubblico.

Laura Pausini

Laura Pausini
Se si parla di cantanti italiane, non si può non parlare della famosissima Laura Pausini. Nasce a Faenza il 16 maggio 1974, e riesce ad avere un forte successo internazionale, forse anche più notevole di tutte le altre cantanti. La cantante inizia la propria ascesa nel panorama italiano ed europeo nel 1993, con la sua vittoria al festival di Sanremo. L’anno seguente, risulta essere la cantante col maggior numero di vendite associate al festival. Riesce a trattare, nel proprio stile artistico, tantissime varietà di stili e generi musicali, dal pop al rock, fino ad arrivare a stili di provenienza latina. La sua carriera internazionale viene colmata da moltissime collaborazioni con personaggi illustri e di fortissima notorietà, come PavarottiEnnio MorriconeMicheal JacksonLuis FonsiMadonna e tanti altri. Nella sua vita, riesce a vincere un Grammy Award (L’8 febbraio 2006), diventando la prima donna italiana ad essersene aggiudicato uno. Inoltre, subito dopo il suo esordio, riesce a tenere svariati concerti internazionali e World Tour, che aumentano la sua notorietà nel mondo e le garantiscono il titolo di “cantante da record“, per i suoi numerosissimi successi.


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *