Pasta con fave fresche

Pasta con fave fresche

La primavera si avvicina e, un’ottima ricetta per un piatto semplice, veloce e salutare è la pasta con le fave fresche.
Le fave, molto apprezzate e conosciute anche in tempi antichi, sono un alimento ricco di proteine e fibre, povero di grassi e quindi ideale da inserire in una dieta a basso consumo calorico.

Tipico delle regioni meridionali del nostro bel paese, le fave hanno però origini lontane.

Uno dei maggiori produttori di questo squisito legume è infatti la Cina.
Pasta con fave: ingredienti per 4 persone:
– 400g di mafalde
– 250g di fave fresche sgusciate
– 2 porri
– olio extra vergine d’oliva
– sale e pepe
– qualche fogliolina di menta
– ricotta salata

Ecco come preparare una deliziosa pasta con le fave fresche:

Pulisci le fave eliminando il bacello. Con un coltello fai un taglio leggero sulla parte superiore della fava che ti servirà, successivamente, per liberare la fava dal tegumento. Fai sbollentare per un paio di minuti le fave, scolale e trasferiscile in una ciotola con acqua fredda. Nel frattempo, puoi mettere a bollire l’acqua per cuocere la pasta.
In una padella antiaderente fai soffriggere i porri facendoli appassire come si deve. Attenzione a non bruciarli, altrimenti il sapore sarà troppo intenso e sgradevole. Quando i porri saranno appassiti aggiungi le fave, il sale e il pepe, qualche fogliolina di menta e lascia cuocere per qualche minuto a fuoco lento.
Quando anche la pasta sarà cotta versala nella padella e fai saltare il tutto per un minuto aggiungendo un mestolino di acqua di cottura.
Aggiungi la ricotta salata grattugiata e impiatta. Aggiungi un filo d’olio a crudo e la magia è fatta!
Una deliziosa ricetta, fresca, di stagione e salutare! Farai un figurone!
Buon appetito!
<<<<Scopri le ricette di CataniaBlog>>>>
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.