La Vendemmia in Sicilia da non perdere

La vendemmia in Sicilia è uno di quegli eventi che da qualche anno a questa parte è diventato imperdibile. Una sorta di rito che si ripete fin dai tempi dei romani sempre uguale. Pensate che proprio i romani dedicavano al tempo della raccolta dell’uva una festività chiamata Vinalia. Con questo evento si celebrava la vendemmia…

vendemmia in sicilia
La vendemmia in Sicilia è uno di quegli eventi che da qualche anno a questa parte è diventato imperdibile. Una sorta di rito che si ripete fin dai tempi dei romani sempre uguale. Pensate che proprio i romani dedicavano al tempo della raccolta dell’uva una festività chiamata Vinalia. Con questo evento si celebrava la vendemmia sia che fosse prospera oppure poco promettente.
Nel nostro emisfero il periodo della vendemmia è compresa fra il mese di luglio e quello di ottobre a seconda della zona e del grado di maturazione raggiunto dall’uva all’interno di un vigneto.
Il grado di maturazione dell’uva infatti non è un fattore trascurabile: dagli zuccheri presenti nella polpa dipende la fermentazione alcolica che si svilupperà poi.
vino noto
 
Al momento la vendemmia in alcune zone della Sicilia ha già dato i suoi frutti. Secondo le previsioni fatte dagli enologi, questa sarà un’ottima annata per le uve grillo mentre si avrà un calo netto della produzione del Nero d’Avola. La vendemmia riserva sempre sorprese e non tutte sono belle. A volte basta davvero poco come una grandinata per rovinare l’intero raccolto prima che venga effettuata la vendemmia.
L’attuale crisi economica causata dal Covid-19 ha fatto calare drasticamente i consumi di vino sia in Italia che nel resto del mondo. In quasi tutte le cantine presenti sul territorio italiano si sono verificate giacenze da smaltire.
Partecipare alla vendemmia in Sicilia non solo è possibile ma sarà un’esperienza che non dimenticherete con molta facilità e che vi lascerà meravigliosi ricordi. Cercando bene in rete troverete cantine, agriturismi e cascine che vi proporranno pacchetti tutto incluso per farvi vivere appieno le magiche atmosfere contadine dell’autentica vendemmia siciliana.
A Marsala, in provincia di Trapani, la festa della vendemmia è un rito che si ripete tutti gli anni. In queste zone di uve e vigneti celebri in tutto il mondo, degusterete i prodotti tipici della zona e avrete modo di vedere gli spettacolari tramonti colorati fra i filari dei vigneti sul far della sera. Verrete accolti da un’atmosfera festosa e familiare.
Nella zona di Piedimonte Etneo si celebra un’importante festa della vendemmia mentre Castiglione di Sicilia è nota per la sua storica manifestazione Calici di Stelle.
A Ragalna e Santa Maria di Licodia c’è chi organizza tour guidati alla scoperta dei propri vigneti durante la vendemmia e che includono anche una visita alle cantine con tanto di degustazione e chi invece preferisce far partecipare direttamente gli ospiti alla vendemmia.
Scegliete il tipo di vacanza più consono alle vostre aspettative ed esigenze per vivere a tutto tondo la tradizionale vendemmia siciliana. Tornerete a casa con gli occhi pieni di bellezza, inebriati dal fascino antico di un lavoro che si tramanda da secoli di generazione in generazione. Prima di terminare il vostro soggiorno non dimenticatevi di portarvi a casa il più goloso dei ricordi ovvero il vino prodotto dalla vigna che avete visitato.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *