Le opere di Andrea Camilleri

È morto lo scrittore Andrea Camilleri

Addio ad Andrea Camilleri: il 93enne scrittore si è spento questa mattina a Roma all’Ospedale Santo Spirito dove era ricoverato da un mese. E il mondo della cultura italiana si è stretta attorno alla famiglia del “maestro” e padre del commissario Montalbano.

È morto Andrea Camilleri

Andrea Camilleri è morto questa mattina alle 8.20 all’ospedale Santo Spirito di Roma dove era ricoverato dal 17 giugno a causa di un arresto cardiaco: “Le condizioni critiche di questi giorni si sono aggravate compromettendo le funzioni vitali” recita il bollettino medico in cui si precisa che le esequie dello scrittore siciliano si terranno in forma privata. Se ne va così a 93 anni uno dei più grandi intellettuali e drammaturghi italiani anche se negli ultimi tempi le speranze di una sua guarigione si erano affievolite: l’ultimo bollettino risaliva infatti al 21 giugno mentre, con discrezione, i suoi famigliari sono rimasti accanto al papà di Montalbano fino all’ultimo.

Cordoglio per la scomparsa dello scrittore

E alla notizia della morte di Camilleri è stato unanime il cordoglio del mondo della cultura: tra i tweet non solo quelli di Fiorello (“Buon viaggio maestro”) e Fabio Fazio ma anche i messaggi bipartisan di diversi politici per la scomparsa di uno scrittore che è rimasto nell’ombra fino al 1994. Nonostante una lunga carriera in Rai e i romanzi pubblicati, è infatti con la pubblicazione di “La forma dell’acqua”, primo libro della serie dedicata al commissario, che Camilleri venne scoperto dal pubblico. E ora, dopo che “Riccardino” (l’ultimo volume della lunga saga poliziesca) sarà dato postumo alle stampe, i lettori diranno addio anche a Salvo Montalbano perché Camilleri è stato chiaro in proposito: “Con me un giorno morirà anche il commissario”.
<<<<Scopri la storia dello scrittore Andrea Cammilleri>>>>
andrea cammileri scrittore siciliano

Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *