Come scegliere il miglior top per cucina?

Come scegliere il miglior top per cucina?

Senza dubbio quando ci si approccia alla progettazione di una nuova cucina è importante saper scegliere ogni pezzo in modo giusto, cioè considerando le varie esigenze e le differenti tipologie di prodotti, senza trascurare nessun dettaglio.
Una delle componenti che sicuramente va scelta con attenzione è il top per cucina, dal momento che rappresenta una delle parti che maggiormente si usura nel tempo, perché è utilizzato quotidianamente per  cucinare, impastare, tagliare, oppure per appoggiare pentole e tegami molto caldi.
Insomma il Top per cucina non può mancare, ma anzi dovrà essere scelto con cura a seconda dei bisogni che si intende soddisfare e in base ai propri gusti.
Il top per cucina deve essere di qualità resistente, poiché deve reggere anche eventuali interventi, come le lame di coltelli oppure resistere ad elementi di tipo corrosivo come il sale o l’aceto, o ad elevate temperature del pentolame usato per cucinare.
Chiaramente gli aspetti puramente pratici da considerare, non devono tralasciare quelli invece legati al lato più estetico, cioè al design del top. Nella scelta del miglior top per la cucina sarà fondamentale trovare un valido compromesso tra la bellezza estetica e la funzionalità, il tutto combinato accuratamente secondo le proprie esigenze personali.
Durante l’arco di tutta la giornata, a partire dalla prima colazione fino alla cena, l’ambiente della cucina è senza dubbio quello maggiormente vissuto all’interno di una casa e il top rappresenta un elemento in continua sollecitazione per via delle diverse attività quotidiane al quale è sottoposto. Ha la duplice funzione di essere sia un piano di lavoro che un piano di appoggio utile per consumare i pasti e per preparare i piatti giornalieri. Quindi è importante valutare la corretta ergonomia e funzionalità senza mai trascurare il lato prettamente estetico.
Il top della cucina deve essere robusto e durevole, ma allo stesso tempo gradevole alla vista, perciò la scelta da fare sarà attenta e ben valutata sia per le caratteristiche estetiche che per quelle tecniche di qualità, come la resistenza, la praticità, l’eco-compatibilità.
Ci sono diversi materiali di cui sono fatti i top alcuni più resistenti, altri meno faticosi nell’uso e nella gestione quotidiana. Di sicuro tra i più prestigiosi, sia per qualità che per prezzo, ci sono il marmo e il granito i quali sono ideali per uno stile più classico, ma anche per uno più moderno e attuale.

Principali Top Cucina materiali:

Principali Top Cucina materiali

Top Cucina dekton

E’ uno dei materiali tra i più all’avanguardia e molto resistente, fa parte di uno di quelli di ultima generazione nel settore dei piani per cucina. È costituito da un mix di materie prime tra cui quelle usate per produrre il vetro, materiali ceramici e il quarzo che è di qualità superiore. Questo tipo di top è talmente forte che resiste a graffi, a macchie, alle temperature elevate e agli urti. Si tratta anche di una superficie semplice da pulire e non si danneggia con l’utilizzo di prodotti chimici;

Top Cucina il marmo e Top Cucina Granito

Sono dei materiali di pietra naturale più di prestigio. Le loro migliori qualità sono l’elevato grado di resistenza alle diverse sollecitazioni esterne unito al lato puramente estetico, cioè elegante tipico delle venature cromatiche che lo compongono. In particolare, il granito è un materiale ad alta resistenza al calore e si presenta sotto forma di una vasta gamma di colori. Il marmo, invece, è molto più delicato e sicuramente a livello economico più costoso, inoltre richiede molta attenzione nella pulitura e nell’utilizzarlo. Sicuramente, dal punto di vista del design è molto suggestivo e bello da ammirare;

Top Cucina Laminato

Il materiale più economico tra i migliori utilizzati per costruire i top della cucina. Questa tipologia è la più scelta grazie alle sue buone qualità riguardo alla resistenza alle erosioni e all’impatto con liquidi di vario genere. Si pulisce facilmente e senza difficoltà e la sua versatilità circa i colori, le forme e il design è senza dubbio un punto a suo favore;

Top Cucina Acciaio

E’ tra i materiali preferiti in assoluto, molto utilizzato oggi giorno in cucina, moderno e all’avanguardia. Resiste nel tempo ed è sicuro e durevole, utilizzato per le cucine di design di tipo industriale e molto moderne. Questo top è una sicurezza nel campo delle prestazioni dell’arredamento e allo stesso tempo è in grado di regalare un carattere deciso, contemporaneo e luminoso alla cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.