Caponatina

Caponatina

La caponata per eccellenza è quella catanese, un piatto tipico e sempre molto apprezzato.

Se hai degli ospiti a casa o dei parenti e vuoi renderli contenti, una bella Caponatina è quello che ci vuole.
Ingredienti
Per preparare una buona Caponata in genere ti servono:
2 melenzane grosse,
1 peperone rosso ed uno giallo,
500 gr di pomodori pelati per la salsa,
mezza cipolla,
1 spicchio d’aglio,
3 gambi di sedano,
olive nere e verdi,
pinoli, capperi,
basilico,
mezza tazzina di aceto bianco ed infine sale e olio extravergine d’oliva quanto basta.

La preparazione della caponatina prevede vari step.

Caponata
caponata – Jamie Oliver’s recipe (Sicilian Eggplant stew)
Per prima cosa, comincia a pulire le melenzane, tagliale a tocchetti per poi friggerle in padella con abbondante olio. Una volta fritte, togli con la carta assorbente l’olio in eccedenza e mettele da parte.
Poi tocca friggere i peperoni, anche qui esegui lo stesso procedimento spiegato prima.
Poi devi prendere una pentola abbastanza capiente e inizia a soffriggere la cipolla tagliata a pezzettini molto piccoli con lo spicchio d’aglio. Una volta rosolata, aggiungi i pelati ed il basilico e fai cuocere il tutto per circa 20 minuti, a fuoco lento.
Nel frattempo in un piccolo tegame devi cuocere in acqua il sedano fatto a pezzetti, per circa 5 minuti e aggiungere successivamente le olive, i capperi, i pinoli, e un goccio d’aceto per una cottura di 10 minuti circa.
Una volta trascorso il tempo, bisogna unire il tutto alla salsa preparata precedentemente ed aggiungere anche le melenzane e i peperoni. Amalgama tutto il composto, versando mezza tazzina d’aceto in cui sono stati sciolti 3 cucchiaio di zucchero. Ciò serve per donare alla caponatina un sapore dolciastro.
Una volta unito il composto, il piatto è pronto.
Ti consigliamo di servirlo freddo.
<<<<Scopri le ricette di CataniaBlog>>>>
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.