Tre nuovi parcheggi in arrivo a Catania

Nuovi parcheggi nelle principali città siciliane Grazie alle risorse contemplate dal recentissimo “Piano Parcheggi”, fra non molto a Catania si darà avvio ai cantieri per la creazione di nuovi parcheggi. Recentissimo è, infatti, il comunicato realizzato dal Presidente della Regione, Nello Musumeci, che, attraverso una conferenza stampa, ha dichiarato che, sia a Catania, sia a…

parcheggi in arrivo a Catania

Nuovi parcheggi nelle principali città siciliane

Grazie alle risorse contemplate dal recentissimo “Piano Parcheggi”, fra non molto a Catania si darà avvio ai cantieri per la creazione di nuovi parcheggi.
Recentissimo è, infatti, il comunicato realizzato dal Presidente della Regione, Nello Musumeci, che, attraverso una conferenza stampa, ha dichiarato che, sia a Catania, sia a Palermo, città che hanno sempre sofferto di una carenza di posti auto, si avvieranno i lavori per la realizzazione di nuovi parcheggi e di nuove infrastrutture.
I fondi destinati a questi progetti ci sono. La Regione Sicilia, infatti, dispone di oltre 70 milioni, da impiegare per:

  • La costruzione di nuovi parcheggi nel capoluogo, per i quali sono destinati 50 milioni;
  • Per lo stesso scopo sono destinati 23 milioni a Catania, che finirà per godere di quasi 1500 nuovi posti auto.

Salvo Pogliese, primo cittadino di Catania, ha confermato che i nuovi parcheggi saranno tre e saranno realizzati grazie ai fondi previsti dall’assessorato alle infrastrutture della Regione. Questi parcheggi hanno già i nomi: “Sanzio”, “Narciso” e “Acicastello” a cui andrebbero rispettivamente, 8, 5 milioni e 10 milioni .
Questi saranno realizzati nelle zone di Catania che, per la prossimità alle arterie più importanti e alle diverse stazioni, necessitano di posti auto.

Parcheggi in arrivo a Catania: Città più vivibili con nuovi servizi

A questo seguiranno anche miglioramenti nelle linee dei bus e nei servizi grazie ad accordi con Ferrovie, Fce (ferrovia circumetnea) e Amt (azienda metropolitana trasporti)
In entrambe le città, i lavori per i nuovi parcheggi inizieranno nei primi mesi del 2020, per cui ai Comuni spetta di bandire quanto prima le gare d’appalto per l’avvio ai lavori.
 

<<<<Il Sud si svuota ecco tutti i numeri>>>>

 
il sud si svuota