Piazza Mazzini e Via Garibaldi diventano area pedonabile

Catania, 20 Settembre 2023 – il sindaco di Catania, Enrico Trantino, ha annunciato con entusiasmo l’istituzione dell’area pedonale permanente di Piazza Mazzini è la prima parte di Via Garibaldi, rappresentando un importante passo verso una Catania più europea. La città ha finalmente liberato una delle parti più affascinanti del suo Centro storico dal traffico veicolare.…

Piazza Mazzini

Catania, 20 Settembre 2023 – il sindaco di Catania, Enrico Trantino, ha annunciato con entusiasmo l’istituzione dell’area pedonale permanente di Piazza Mazzini è la prima parte di Via Garibaldi, rappresentando un importante passo verso una Catania più europea. La città ha finalmente liberato una delle parti più affascinanti del suo Centro storico dal traffico veicolare.

La pedonalizzazione definitiva di Piazza Mazzini e del primo tratto di Via Garibaldi

insieme alle aree già pedonali adiacenti al mercato storico della Pescheria, crea una continuità effettiva nell’asse pedonale di Via Etnea, collegando le piazze dell’Università e del Duomo. Questa iniziativa offre ai cittadini e ai visitatori l’opportunità di godere di una fruizione inedita del patrimonio dell’UNESCO.

Il vicesindaco e assessore alla mobilità, Paolo La Greca, ha sottolineato l’importanza di questa decisione: “Questa scelta di attuare un’Area Pedonale permanente rappresenta un segnale preciso dell’impegno dell’amministrazione comunale nel cambiare il nostro modo di vivere la città, liberando sempre di più il centro storico dalle automobili.”

L’evento ha richiamato numerosi cittadini e rappresentanti delle istituzioni locali, tra cui il sindaco, la giunta comunale, il presidente del consiglio comunale, consiglieri dei vari gruppi politici, rappresentanti di Legambiente e ciclisti della Fiab, l’amministratore unico di Amts Giacomo Bellavia.

La Piazza Sanfilippo, originariamente nota come Piazza Mazzini, è considerata un luogo emblematico, con la straordinaria vista sulla facciata della Cattedrale del Vaccarini che si staglia all’estremità di Via Garibaldi.

Il sindaco Trantino e il vicesindaco La Greca

hanno annunciato ulteriori misure per valorizzare lo spazio pedonale, incluso il recupero di marmi classici per migliorare l’area. Tra le prossime azioni previste, vi è l’espansione del parcheggio di Piazza Borsellino, che fornirà ulteriori posti auto per i residenti.

Il sindaco Trantino ha sottolineato che questa decisione va al di là delle differenze politiche ed è un impegno condiviso verso il cambiamento e il rispetto per la città. Ha inoltre elogiato la collaborazione dei commercianti locali, che hanno abbracciato le opportunità offerte dalla pedonalizzazione, nonostante alcune rinunce, contribuendo a promuovere una mobilità più sostenibile e a preservare l’ambiente.

Infine, il sindaco e il vicesindaco hanno espresso il loro sincero apprezzamento per il personale dell’Ufficio Traffico Urbano, della Polizia Municipale e dell’Amts per il loro efficace contributo al raggiungimento di questo obiettivo.