I Monti Nebrodi

I Monti Nebrodi

I Monti Nebrodi Della Sicilia avrai già sicuramente sentito parlare per la bellezza del suo mare e delle sue spiagge.

Questo è sicuramente vero, ma questa volta vorrei parlarti di qualcosa di diverso, quasi inaspettato. In Sicilia l’acqua non la fa da padrona solo sulle coste ma anche nell’entroterra. Mi sto riferendo all’ultima parte dell’appennino dove puoi trovare i Monti Nebrodi, gelosi custodi di fantastici laghi completamente circondati dalla vegetazione.

I Monti Nebrodi sono la catena montuosa principale della Sicilia

I Monti Nebrodi sono la catena montuosa principale della Sicilia
Vanno da Messina fino alle pendici dell’Etna. Hanno una forma dolce e la fauna trova il suo habitat naturale in una vegetazione verde e lussureggiante. Ma come detto è l’acqua a farla da padrona. Forse una delle zone dell’isola più ricche dal punto di vista idrografico, l’umidità del terreno ha reso il Parco dei Nebrodi una vera e propria miniera di storia e di tradizione.

Se deciderai di esplorare questo gioiello non puoi perderti il Sentiero delle Sorgenti

Sentiero delle Sorgenti Monti Nebrodi
Un percorso di 18 chilometri ad anello che ha come epicentro il paese di Maniace. Tra percorsi pastorizi millenari, rifugi a 1300 metri e numerose sorgenti, in un attimo ti dimenticherai della frenesia moderna. La Pro Loco di Maniace che cura da tempo la struttura sarà inoltre lieta di darti tutte le informazioni del caso.

Abitati dai tempi più remoti Girovagando tra i Monti Nebrodi

Monti Nebrodi paesini
Potrai incontrare diversi paesini dove il tempo sembra essersi fermato. Lì riscoprire i prodotti agricoli veramente genuini o gli oggetti per uso agricolo ancora forgiati in legno o in pietra sarà semplice come bere un bicchiere d’acqua.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *