Schiacciata con Caliceddi e Salsiccia, ricetta catanese

0
317
Schiacciata con Caliceddi e Salsiccia
- Pubblicità -
La schiacciata con caliceddi e salsiccia come tutto sommato tutte le famose schiacciate catanesi una ricetta molto gustosa ed elaborata, ma vale davvero la pena provarla visto il suo gusto unico e sublime.

Ingredienti per preparare l’impasto con Schiacciata con Caliceddi e Salsiccia

300 g di semola rimacinata e 150 g di farina del tipo 00
15 g di zucchero e 12 g di sale
20 g di lievito di birra e 25 g di strutto
Circa 260 ml di acqua tiepida

Ingredienti per il ripieno

Caliceddi puliti circa 820 g
Tuma 710 g
Salsiccia sottile 420g
Mezzo bicchiere circa di vino bianco
Olio di oliva extravergine quanto basta
2 spicchi di aglio
Sale e pepe quanto basta

La preparazione della Schiacciata con Caliceddi e Salsiccia

La preparazione della Schiacciata
Circa 3 ore prima della preparazione togliere la tuma dal frigo e tagliatela a fettine.
Prendete una ciotola e sbriciolate il lievito, diluitelo con circa 60 ml di acqua tiepida. A questo unite sia un pugno di farina oo che lo zucchero per fare in modo di avere un impasto morbido e uguale, coprite il tutto e lasciatelo riposare per circa 45 minuti.
La farina rimasta va aggiunta ad un’altra ciotola con la semola rimacinata, creando un vortice centrale dove inserire lo strutto, il composto che abbiamo ricavato in precedenza e circa 220 ml di acqua sempre tiepida amalgamando il tutto. Aggiungete un po’ di sale e impastate per 3-4 minuti, versate tutto su una spianatoia con un po’ di farina e impastate ancora fino ad ottenere un impasto molto elastico. Coprite tutto e lasciatela lievitare per circa un’ora e mezza o anche più.
Lavate, pulite ed asciugate i caliceddi. Lasciate bollire una pentola con dell’acqua contenente sale. Dopodiché lasciate cuocere i caliceddi per 4 minuti e scolateli bene.
Tagliate a pezzettini la salsiccia, mettetela a cuocere in una padella per circa dieci minuti e sfumate il tutto con il vino bianco.
In un’altra padella tagliate l’aglio e fatelo friggere con l’olio di oliva, aggiungete i caliceddi e la salsiccia, aggiungete il pepe e il sale e girate il composto per circa 2 minuti.
In una placca da forno una volta pronto l’impasto versate il tutto e dividete la pasta a metà, ricordatevi di ungere un po’ con l’olio. Coprite la sfoglia con la tuma, successivamente fate un altro strato di salsiccia e caliceddi per poi tornare di nuovo alla tuma.
Con l’impasto rimasto coprire il tutto, e lasciate riposare per circa 40 minuti. Il forno impostatelo a circa 200° se usate il forno statico e 170° se usate il forno ventilato. Inserite la schiacciata e lasciatela cucinare per 45 minuti. Prima di consumarla è bene lasciarla riposare per circa 20 minuti.
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here