Isola Lachea

Isola Lachea

In Sicilia ci sono vari luoghi turistici dove andare a visitare, tra cui musei, centri storici, ma ci sono anche degli arcipelaghi.

Io voglio parlare delle isole dei Ciclopi ma, specialmente dell’isola Lachea e Faraglioni dei Ciclopi, ovvero una riserva naturale e di origini vulcaniche, è costituita da rocce basaltiche, e si trova a pochi chilometri da Catania verso Messina, dopodiché bisognerebbe usare una barca per raggiungere l’altra sponda.L’isola Lachea è uno dei luoghi dove la gente si reca per coloro che vogliono andare a mare in estate, ma c’è gente che si reca in quest’isola per poter visitare le meraviglie che offre, tipo la fauna tra invertebrati, uccelli e rettili, insomma, gli animali di specie protetta e, inoltre, si può visitare una stazione marittima di biologia, ove si possono vedere dei reperti archeologici di variotipo, per esempio sono stati trovati dei resti di età tardo romana, in merito alle operazioni di scavo guidate dalla sovrintendenza dei beni culturali ed ambientali di Catania mirati ad uno studio dei due bothroi presenti sull’isola.
isola lachea
Tra i reperti archeologici si possono trovare tegole in terracotta, alle acrome, pentole e anfore di trasporto, compresa anche una lucerna romana che risale tra il IV e il VI secolo d.C.
Il museo presenta quattro elenchi che comprendono varie schede relative agli invertebrati e vertebrati sia marini che terresti, mentre una parte del museo dell’isola e dintorni è dedicata allo studio delle rocce, corredate da disegni, posizioni e informazioni sul punto di vista biologico delle loro specie.
Un’ultima cosa di cui voglio parlare è che ciò che la rende così speciale è il mantenimento del mare cristallino che la circonda.
***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.