Site icon Intrattenimento, Sport, Notizie

Ricetta Tagliatelle con Polpo

Tagliatelle con Polpo

Un piatto che coniuga qualità e benessere. Le tagliatelle con polpo sono gustosissime e molto facili da preparare.

Si tratta però di un piatto di qualità: il polpo è un mollusco ricco di proprietà nutritive e dal gusto raffinato.
Il suo sapore deciso si sposa bene con la pasta all’uovo.
Tra i nutrienti maggiormente apportati dal polpo troviamo vitamine e minerali. E’ indicato per una dieta ipocalorica; contiene un’alta percentuale di calcio che consente di rafforzare naturalmente denti ed ossa. Inoltre la vitamina C consente di potenziare le difese immunitarie e ha proprietà antiossidanti.
E’ possibile acquistare il polpo fresco in ogni stagione, infatti viene portato a riva dai pescatori in tutti i periodi dell’anno. Il polpo vive in tutti i mari che lambiscono le coste italiane: la sua forma e la sua consistenza gli permettono di incunearsi tra gli scogli, di inserirsi in piccole fessure e di vivere comodamente adagiato sui fondali marini.
Per le tagliatelle è molto indicato il polpo “maiulino”: il più pregiato.
Il polpo “maiulino” si distingue dagli altri poiché è di colore più bruno e sui suoi tentacoli sono presenti due file di ventose. I polpi moscardini, parimenti gustosi, presentano una sola fila di ventose sui loro tentacoli.

Pochi semplici passi per la preparazione di un piatto gustoso.

Per preparare al meglio le vostre tagliatelle occorre iniziare a soffriggere l’aglio con un cucchiaio d’olio. Quando questi sarà colorito aggiungete il polpo crudo, tagliato a cubetti molto piccoli: in pochi minuti sarà cotto. Se dovesse essere di vostro gusto potreste sfumarlo con il vino, aggiungere un poco di peperoncino ed dei pomodorini tagliati grossolanamente. Dovrete contemporaneamente cuocere la pasta al dente, scolarla e farla saltare nella padella in cui il vostro polpo sarà cotto a puntino.
Exit mobile version