Site icon Intrattenimento, Sport, Notizie

Ricetta Brioches siciliane

Brioches siciliane

Se ami le brioches siciliane, questa è la ricetta di quelle classiche con il “tuppo”,

che in Sicilia finisco inevitabilmente in una buonissima granita al caffè, alle mandorle, cioccolato e tanti altri gusti dai sapori Siciliani. Ecco come prepararle le brioches siciliane!
Ingredienti
500 gr di farina 00 o manitoba
100 gr di zucchero semolato
170 ml di latte tiepido
80 gr di burro
2 uova
1 cucchiai di miele
la scorza grattugiata di un’arancia e un limone
5 gr di lievito di birra fresco o 2 gr se secco
1 tuorlo e poco latte per spennellare le brioches
Procedimento

Versa la farina in una capiente ciotola, sciogli il lievito di birra nel latte e unisci alla farina. Lavora velocemente, aggiungi uno alla volta le uova e poi lo zucchero. Impasta e unisci la scorza grattugiata dell’arancia e del limone, e per ultimo il burro fuso freddo. Lavora molto bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e che non si attacchi alle mani. Se hai la planetaria, versa gli ingredienti nel recipiente seguendo gli stessi passaggi visti prima. Copri l’impasto con una pellicola e metti a lievitare la pasta delle brioches in frigorifero per 24-36 ore. Trascorso il tempo indicato, tira fuori l’impasto dal frigo e continua la lievitazione in un luogo caldo o dentro al forno con la luce accesa.
Appena l’impasto ha duplicato il volume, dividilo in 8 pezzi da 80 gr l’uno e 8 pezzi da 16 gr l’uno. Prendi i pezzi di pasta più grandi e dagli una forma a palla, mentre con quelli più piccoli ottieni prima delle palline e poi dagli una forma conica. Buca leggermente il centro delle palle più grandi e inserisci quelle piccole. Metti a lievitare fino a raddoppiare il volume. Spennella le brioches con un’emulsione di latte e tuorlo d’uovo e fai cuocere per 20 minuti circa a 180°.
Exit mobile version