Le librerie più affascinanti di Catania

0
169
Libreria Catania
Librerie Catania

La libreria, di per sé, è un luogo magico. Qui si incrocia la propria vita con quella di autori provenienti da tutto il mondo, dal lontano passato e dal presente, che hanno dedicato e dedicano le loro storie agli amanti della lettura. Entrare in una libreria significa instaurare un rapporto silenzioso con i testi, alla ricerca di una frase, di qualche parola che ci appartenga, per poter dire “Ho trovato la mia prossima lettura!”, che in(volontariamente) parla di te.

A rendere la libreria un posto speciale, ci pensa l’opera del libraio, dedito all’organizzazione e alla sistemazione minuziosa dei dettagli della sua libreria, dalla scaffalatura all’illuminazione, alla scelta dei libri da proporre ai lettori. O meglio così era prima che i colossi editoriali non cominciassero a massificare tutti i processi di vendita e acquisto dei libri: questi oggetti così estremamente personali stanno diventando merce da vendere come tanta altra.

Tuttavia, alcune piccole librerie resistono all’incalzante avanzata dei colossi dell’editoria e portano avanti la loro passione per la parola scritta, proponendo letture di nicchia in un’atmosfera realmente unica e magica.

Tre sono le librerie da visitare a Catania se volete toccare con mano il fascino dell’atmosfera che si crea in un ambiente pieno di libri (e di storie, e quindi pieno di vita).

 

Libreria Catania
Libreria Vicolo Stretto Catania

Libreria Vicolo Stretto
Via Santa Filomena, 38 Catania

In una delle vie più caratteristiche e in voga di Catania, Via Santa Filomena, tra i numerosi bistrot con i tavolini sulla strada, è aperta dal 2011 una piccola realtà libraria, nata dal forte desiderio di diffondere la cultura e dall’idea di creare un’attività indipendente, gestita da due giovani donne: la Libreria Vicolo Stretto. La libreria si distingue, innanzitutto, per l’ambiente, molto ristretto come suggerisce il nome, ma non per questo meno affascinante. I titoli proposti si differenziano notevolmente dalle ultime uscite in una libreria LaFeltrinelli, perchè sono accuratamente selezionate in funzione di un solo obiettivo: promuovere la cultura. Aperta dalla mattina sino a tarda serata, le proprietarie organizzano presentazioni di libri di autori che cercano di far conoscere le proprie storie.

 

Libreria Catania
Libreria Romeo Prampolini Catania

Libreria Antiquaria Romeo Prampolini
Via Vittorio Emanuele II, 333 Catania

La libreria Romeo Prampolini nasce il 13 Dicembre 1894, fondata da Giuseppe Prampolini, maggiore dei bersaglieri. Succeduto al padre Giuseppe, l’avvocato Romeo Prampolini sfruttò il momento di strapordinaria fioritura letteraria di fine Ottocento, per trasformare la sua libreria in una libreria-casa editrice: i suoi scaffali ospitarono le opere di Verga, Capuana, De Roberto per citare solo alcune delle grandi personalità che resero la Libreria Prampolini il centro della vita culturale catanese.

Inutile dire che entrando nella libreria si respira ancora il fascino degli incontri culturali che avvenivano al suo interno. Assolutamente da visitare.

 

Libreria Catania
Libreria Bonaccorso Catania

Libreria Bonaccorso
Via Etnea, 20-22 Catania

La sensazione che si prova entrando nella Libreria Bonaccorso a Catania è quella di essere avvolta dai volumi presenti. Ogni parete dell’ambiente, non troppo grande, accoglie degli scaffali con decine e decine di testi che richiamano l’attenzione del cliente con le loro variegate copertine. È nota per la possibilità di richiedere i testi universitari di Lettere, per cui questa piccola attività indipendente non può che continuare a vivere per promuovere la cultura.

 

Librerie Catania

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here