La Piazza San Francesco a Catania

0
243
La Piazza San Francesco a Catania
- Pubblicità -

Nel centro antico di Catania sorge la storia Piazza San Francesco.

Il suo incrocio collega via dei Crociferi con via Vittorio Emanuele, con la presenza del caratteristico arco di San Benedetto. Al suo interno, sono presenti l’omonima chiesa e il Palazzo nel quale visse l’artista Vincenzo Bellini.

La Chiesa di San Francesco d’Assisi

La Chiesa di San Francesco dAssisi

La Chiesa di San Francesco d’Assisi è stata costruita a partire dal XVIII secolo e costituisce il monumento più importante della piazza catanese. Un tempo, la zona ospitava un tempo pagano incentrato sulla dea Minerva.

La Piazza San Francesco a Catania cardinale dusmet

Di fronte al complesso religioso, è situata una statua che rappresenta il cardinale Giuseppe Benedetto Dusmet, arcivescovo di Catania verso la fine del Novecento. L’opera fu realizzata dallo scultore Silvestre Cuffaro e viene considerata quale il simbolo dell’area. Inoltre, la chiesa comprendeva un convento distrutto da un terremoto nel 1693 e poi ricostruito.

Il Palazzo Gravina Cruyllas e i suoi musei interni

Il Palazzo Gravina Cruyllas e i suoi musei interni

In piazza San Francesco a Catania, di fronte alla struttura religiosa, sorge il Palazzo Gravina Cruyllas. Quest’ultimo è conosciuto a livello nazionale perché è stato la dimora del musicista Vincenzo Bellini. Al suo interno, comprende il Museo Civico Belliniano, dedicato ai ricordi del noto artista. Inoltre, è presente il Museo Emilio Greco, con ben 155 opere realizzate tra il 1955 e il 1992. La piazza contiene anche il Palazzo Platania, con vista sul celebre Teatro Antico. Nel complesso, la zona viene considerata come un autentico fulcro della storia e della tradizione catanese.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***
 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui