Il Negozio Frigeri a Catania

Il Negozio Frigeri a Catania

Il negozio Frigeri: il sogno di tre sorelle

Se ti trovi a Catania, nel tuo itinerario di viaggio non può mancare un salto al Negozio Frigeri. Al numero civico 95 di via Alessandro Manzoni troverai questo piccolo edificio, il quale contiene in realtà una grande storia di ambizione e coraggio.

Il negozio venne costruito intorno al 1908 per volontà di Cesira Frigeri, sua legittima proprietaria. Questa giovane donna era nata nell’Ottocento, alla fine degli anni Sessanta. Nonostante fosse di origine emiliana, la famiglia decise di trasferirsi a Catania, dove Cesira poté finalmente aprire il negozio di moda che sognava da tanto di avere, con l’aiuto delle sorelle Velia e Carolina.

L’arte del Negozio Frigeri: lo stile Liberty

Negozio Frigeri

L’edificio viene costruito grazie al supporto economico del marito di Cesira, che acquista il terreno in via Manzoni, proprio a ridosso della Basilica della Collegiata. Per realizzare i lavori si affida a niente di meno che Tommaso Malerba, al tempo maestro di progetti floreali e famoso architetto catanese.
E’ così che il negozio nasce come una perla dell’Art Nouveau, che noi in Italia conosciamo bene come stile floreale o stile Liberty. Questa corrente, sia artistica che filosofica, si era sviluppata in Italia proprio a cavallo dell’inizio del ventesimo secolo.
Infine, l’edificio è caratterizzato da una pianta decisamente originale. La facciata che è possibile vedere recandocisi si presenta come un incastro di forme concave e convesse.

Lista di tutti i Palazzi storici a Catania

 
palazzi storici

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.