Cous cous dolce

Cous cous dolce

Non tutti ne sono a conoscenza, ma il Cous Cous non è solo un piatto tipicamente appartenente alla cultura magrebina, ma può essere anche apprezzato in alcune zone d’Italia, come la Sicilia o la Sardegna.
Oggi ho intenzione di portarvi proprio in Sicilia, terra nella quale ormai da secoli viene preparato il cosiddetto Cous Cous Dolce.
Il piatto è parte integrante della tradizione culinaria siciliana e presenta origini abbastanza particolari. Questo dolce è particolarmente presente nella zona del Trapanese, ma nasce in modo specifico grazie all’inventiva delle suore del Monastero del Santo Spirito di Agrigento.
La ricetta originale, ad oggi, non è del tutto certa. In giro per la Sicilia sono stati fatti innumerevoli tentativi per poterla emulare, ma nessuno si è mai avvicinato a quello che è il filone principale, che prevede, di norma, l’utilizzo di alcuni ingredienti della gastronomia tipica dell’isola, come i pistacchi di Bronte o le mandorle.
Normalmente viene cotto nella cuscusiera, un tegame di terracotta apposito, dotato di coperchio.
Andiamo a vedere gli ingredienti e la preparazione.
 
Ingredienti
Ingredienti per 4 persone:

    • Cous cous precotto – 200g
    • Burro – 20g
    • Cioccolato fondente – 60g
    • Mandorle – 50g
    • Pistacchi non salati – 50g
    • Zucca candita – 50g
    • Zucchero a velo – 15g
    • Miele – un cucchiaio
    • Cannella in polvere – quanto basta

Come si prepara il Cous Cous dolce

Il piatto non presenta una difficoltà particolarmente elevata e necessita all’incirca di 35/40 minuti di tempo per una buona preparazione. Andiamo a vedere di seguito come preparare un buon Cous Cous Dolce.

    • 1- Prendiamo due casseruole. In una facciamo sciogliere il burro. Nell’altra invece mettiamo a bollire 200g di acqua
    • 2- Aggiungiamo successivamente il Cous Cous nel burro e mescoliamo attentamente, facendolo tostare.
    • 3- Aggiungiamo l’acqua calda, mescoliamo e coperchiamo il piatto. Successivamente togliamolo dal fornello e lasciamolo raffreddare per qualche minuto
    • 4- è arrivato il momento di far tostare le mandorle. Tostiamo le mandorle in una padella e successivamente tritiamole insieme ai pistacchi.
    • 5- sgraniamo il Cous Cous, facendolo passare tra le dita e aggiungiamo di seguito il miele e lo zucchero a velo, continuando a mescolare.
    • 6- A questo punto uniamo al Cous Cous il cioccolato (preferibilmente a gocce), la zucca candita, un cucchiaino di cannella, le mandorle, i pistacchi e mescoliamo.
    • Ultimiamo la preparazione facendo riposare in frigo prima di servire a tavola.

Il risultato sarà quindi un piatto prelibato, adatto alle più diverse occasioni. Normalmente viene preparato durante il periodo natalizio, ma potrebbe essere un ottima alternativa anche nei periodi caldi, dandovi la possibilità di offrire un piatto gustoso ed innovativo ai vostri ospiti!

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.