Comune di Cattolica Eraclea: le 5 cose da visitare

Comune di Cattolica Eraclea: le 5 cose da visitare

Comune di Cattolica Eraclea è una città di circa 4000 abitanti che si trova nel sud della Sicilia, nella provincia di Agrigento.
Dal punto di vista geografico, la città sorge a 180 metri sul livello del mare ed è circondata dai monti San Giorgio e Gianfaglione, offrendo cosi un paesaggio naturalistico molto bello e suggestivo per quanti amano la natura e i paesaggi collinari.
Scopriamo insieme, in questa piccola guida, quali sono le principali attrazioni della città di Cattolica Eraclea e vediamo le cinque cose che dobbiamo assolutamente visitare in città o nei suoi dintorni.

Comune di Cattolica Eraclea: monumenti e luoghi d’interesse artistico, culturale e storico.

Chiesa Maria Santissima della Mercede comune di ereclea minoa

La città di Cattolica Eraclea è stata fondata nel corso del Seicento e, da allora, ha mantenuto pressoché intatta la struttura del centro storico, caratteristico e da visitare.
Diversi sono i monumenti e i luoghi d’interesse che è possibile visitare e che sono stati edificati nel corso dei secoli: tra questi sicuramente ci sono il Duomo dello Spirito Santo e le numerose chiese che si possono ammirare e che sono dislocate lungo tutto il territorio.
Tra le chiese, sono di particolare importanza la Chiesa Maria Santissima della Mercede e la Chiesa di Sant’Antonio Abate.

Il sito archeologico di Eraclea Minoa

comune di Eraclea Minoa sito archeologico
Per tutti coloro che sono affascinati dall’archeologia e per gli amanti della storia, è assolutamente da visitare il parco archeologico di Eraclea Minoa, la vecchia città.
Il sito archeologico è un sito molto vasto nel quale è possibile ammirare i resti, sia di epoca ellenica che risalenti all’epoca romana, di abitazioni, strade, teatri, delle precedenti città.
Nel sito è ancora in parte visibile l’antica cinta muraria della vecchia città ed è molto bella e suggestiva la visita al Teatro che ha una datazione, approssimativa, risalente al IV secolo a.c.

Le aree naturali

Riserva Naturale Orientata Foce del Fiume Platani
Cattolica Eraclea si trova nei pressi della foce del fiume Platani e nel territorio circostante è possibile ammirare la RNO, ovvero la Riserva Naturale Orientata.
La Riserva è molto particolare e suggestiva in quanto ospita diversi tipi di vegetazioni, alcune tipicamente mediterranee e altre che non sono caratteristiche del posto e, inoltre, vi sono diverse specie di animali come vari tipi di airone, il falco della palude e il gabbiano.
Nella Riserva Naturale è possibile, infine, ammirare la Falesia di Capo Bianco, una roccia che si trova letteralmente a picco sul mare la quale ospita, nel versante opposto, i resti di un tempio di origine greca.

Il centro storico del Comune di Cattolica Eraclea

Caratteristico della città di Cattolica Eraclea è anche il suo centro storico, nel quale oltre a poter ammirare i diversi edifici, i monumenti e le chiese presenti, è possibile anche fermarsi nei numerosi locali per assaggiare la cucina tradizionale tipica locale o acquistare oggetti, prodotti e souvenir presso le botteghe locali, tutti realizzati a mano.

Cosa vedere nei dintorni

Valle-dei-Templi4
Non molto distante da Cattolica Eraclea, si trova la città di Agrigento, laddove è possibile ammirare la Valle dei Templi famosa in tutto il mondo.
Essa è un suggestivo luogo ideale per tutti coloro che sono amanti dell’archeologia e della storia, ma non solo, anche dell’arte, in quanto il sito archeologico ospita diverti templi in stile dorico di epoca ellenistica.
La principale caratteristica di questo sito, è che la maggior parte dei templi presenti sono perfettamente conservati.
Annesso al sito è possibile visitare anche il museo, nel quale sono conservati i diversi reperti archeologici rinvenuti durante le fasi di scavo.

, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.