Comune di Aci Catena: Le 5 cose da visitare

Aci Catena è un comune italiano di circa 28mila abitanti, situato in Sicilia e più precisamente in provincia di Catania. Aci Catena è un luogo particolarmente ricco di cultura e di storia, basta pensare alle sue numerosissime feste e sagre, quali la festa in onore di Maria Santissima della Catena, o la festa per Santa…

Aci Catena
Aci Catena è un comune italiano di circa 28mila abitanti, situato in Sicilia e più precisamente in provincia di Catania. Aci Catena è un luogo particolarmente ricco di cultura e di storia, basta pensare alle sue numerosissime feste e sagre, quali la festa in onore di Maria Santissima della Catena, o la festa per Santa Lucia, a dicembre.
Se avete deciso di visitare questo caratteristico paese ma non sapete da dove iniziare, questo articolo fa al caso vostro. Illustreremo, infatti, le cinque cose da visitare ad Aci Catena. Aci Catena: le cinque cose da vedere

Comune di Aci Catena: dell’Eremo di Sant’Anna

Comune di Aci Catena Eremo di SantAnna
Tra le principali attrazioni di Aci Catena rientra sicuramente la Chiesa dell’Eremo di Sant’Anna. Si tratta di un edificio religioso molto semplice e di piccole dimensioni, dall’aspetto caratteristico e che gode di una vista panoramica stupenda. L’Eremo fu fondato nel 1751 su una collina, e oggi è particolarmente richiesto per celebrare matrimoni e battesimi. All’interno della Chiesa, inoltre, è possibile osservare alcune tele e il pavimento in ceramica di Caltagirone. Ancora, rimangono intatti il chiostro e il giardino mediterraneo.

Aci Catena: Santa Venera al Pozzo

aci catena Santa Venera al Pozzo
Si tratta di un’area archeologica e comprende una sorgente di acqua ricca di zolfo, che arriva direttamente dall’Etna. Secondo una leggenda, venne chiamata così perché la Santa Venera venne decapitata proprio in quel posto nel periodo delle persecuzioni cristiane. Il sito archeologico comprende le terme, probabilmente realizzate dai greci e in seguito ricostruite dai romani, di cui rimangono solo i resti.
Recenti studi hanno dimostrato come, oltre alle terme, fossero presenti altri edifici, quali un centro abitato e un’officina, ideata per la produzione di vasi e utensili.

Mulini ad acqua

Mulino nedda
Un altro luogo di Aci Catena che merita una visita è rappresentato dai mulini ad acqua. Consiste in veri e propri mulini, realizzati a causa dell’abbondanza d’acqua delle zone e di sorgenti. Se desiderate saperne di più sappiate che è possibile fare una vera e propria passeggiata fra i mulini e la natura selvatica.
Santuario Maria Santissima della Catena

Santuario Maria Santissima della Catena
Altro edificio religioso di grande importanza ad Aci Catena, il Santuario di Maria Santissima della Catena ricopre un posto fondamentale nel cuore di Aci. Di fatto, è facile da raggiungere ed è un luogo da visitare adatto per tutte le persone che vogliono conoscere a fondo la storia e la cultura di Aci. Al suo interno è possibile visitare la statua della Vergine Maria che porta Gesù tra le braccia, interamente ricoperta di oro e gioielli. Il periodo più adatto per visitarla è sicuramente verso il 15 di Agosto, momento in cui è celebrata anche la sua festa.

Il Convento di Sant’Antonio da Padova

Il Convento di SantAntonio da Padova
Il Convento di Sant’Antonio da Padova si presenta come un edificio religioso molto elegante, caratterizzato da uno stile seicentesco e da una grande scalinata. Al suo interno sono presenti un chiostro e una grande varietà di dipinti, realizzati da Giovanni Lo Coco.