Site icon Intrattenimento, Sport, Notizie

A cosa serve il tagliando antifrode sulle schede elettorali

tagliando antifrode

Il tagliando antifrode è un dispositivo di sicurezza che consente di verificare l’autenticità delle schede elettorali. Sarà presente, come previsto dalla legge 3 novembre 2017, anche sulle schede elettorali di oggi domenica 25 settembre.

Come funziona e come comportarci al seggio?

Il tagliando antifrode è costituito da una serie di caratteri alfanumerici dopo che l’elettore ha votato ed ha restituito la scheda al presidente del seggio piegata, il tagliando verrà controllato e successivamente staccato dalla scheda e custodita all’interno dell’urna.

Cosa succede se il tagliando o il bollino vengono rimossi erroneamente?

Il tagliando antifrode, oltre a certificare l’autenticità della scheda elettorale, ha anche lo scopo di impedire che questa venga manomessa. In caso di rimozione non autorizzata del bollino, la scheda non sarà considerata valida.

Dove viene custodito il tagliando antifrode

Il tagliando antifrode sarà custodito all’interno della busta sigillata contenente le schede elettorali.

Exit mobile version